Monolith

Regia: Ivan Silvestrini

Genere: Thriller

Anno: 2016

Con: Katrina Bowden, Damon Dayoub, Jay Hayden, Brandon W. Jones, Demetrius Daniels, David H. Stevens, Andrea Ellsworth, Krew Hodges, Nixon Hodges, Sila Agavale, Justine Wachsberger, Katherine Kelly Lang

La Monolith è un'automobile ipertecnologia, una macchina futuristica in grado di proteggere i passeggeri da qualsiasi minaccia esterna. A bordo di essa Sandra si mette in viaggio con suo figlio Davis, due anni, per andare dai suoceri mentre il marito, produttore cinematografico, è via per lavoro. Durante una sosta imprevista, nel mezzo deserto, il bimbo aziona involontariamente i comandi di Monolith chiudendola ermeticamente mentre la madre è fuori dall’auto. Inizia così una drammatica lotta della donna contro il tempo e contro la tecnologia per riuscire a salvare il proprio figlio. La tecnologia è davvero in grado di metterci al sicuro? O deleghiamo ad essa scelte e responsabilità illudendoci che le cose essa possa proteggerci meglio di quanto faremo noi stessi? A questo tema si affianca e con esso si intreccia, con forza, quello della maternità e del senso di inadeguatezza che essa spesso porta con sé: queste le tematiche cui guarda il thriller ad alta tensione e a ritmo serrato diretto da Ivan Silvestrini ("Come non detto", "Niente può fermarci"), con protagonisti Katrina Bowden ("American Pie", "Scary Movie") e Damon Dayoub ("Dallas", "NCIS"). Prodotto da Sky Italia, Lock&Valentine e Sergio Bonelli Editore, è tratto dall’omonimo fumetto-cult di Roberto Recchioni e ha subito riscosso l’attenzione della critica al Fright Fest di Londra e al Lucca Comics & Games 2016.