I personaggi di Bergamo

torna indietro

Nicola Trussardi, stilista

Nicola Trussardi

Nicola Trussardi, nato a Bergamo il 17 giugno 1942, stilista, imprenditore di successo, era laureato in economia all'Università Cattolica di Milano. Nel 1970 ha assunto la direzione dell'azienda (guanti di lusso) di famiglia fondata nel 1910 dal nonno Dante Trussardi, trasformando in marchio di moda conosciuto in tutto il mondo. Nel 1973 crea il logo del levriero, che rappresenterà lo stile Trussardi. Nel 1976 inaugura la prima boutique Trussardi in via Sant'Andrea a Milano. Nel 1983 debutta con il Prêt-à-Porter donna e con l'uomo nel 1984. Nel 1988 disegna le divise degli atleti italiani per le Olimpiadi. Oltre che nel campo della moda, Trussardi si distingue in numerose iniziative, come la sponsorizzazione del palazzo dello sport Palatrussardi di Milano nel 1985.

Negli stessi anni lancia le linee Trussardi Jeans, Eyewear, Perfumes e Trussardi Home, Trussardi Baby e Junior e nel 2005 la linea informale Tru Trussardi. Nel 1996 viene inaugurato il Palazzo Trussardi Alla Scala, vessillo della cultura e del lifestyle del Levriero. Il Palazzo ospita anche il Trussardi Alla Scala Cafè ed il Trussardi Alla Scala Ristorante. Dal 1999 Trussardi ha poi dato vita alla Fondazione Nicola Trussardi, per l'arte contemporanea in Italia e nel Mondo. Ma quello è anche un anno tragico: Nicola Trussardi muore in un incidente stradale il 13 aprile 1999, mentre percorreva la Tangenziale Est di Milano.

Suo figlio Francesco morirà quattro anni dopo – a soli 29 anni - in un altro incidente stradale. Il Gruppo Trussardi è oggi condotto dalla quarta generazione della famiglia: Beatrice Trussardi, Presidente e Amministratore Delegato del Gruppo; Presidente della Fondazione Nicola Trussardi. E Gaia Trussardi, stilista della Maison e riferimento creativo del brand.

al cinema

che si fa oggi?

SPM
PubblicitàSPM
SpecialiSPM
Pubblicità
Ecolab

I Comuni Bergamaschi