L'Editoriale
La cyberguerra russa minaccia all’Europa

La cyberguerra russa
minaccia all’Europa

Dopo i cyber attacchi russi alle elezioni americane, che secondo molti commentatori ne avrebbero alterato i risultati (c’è addirittura un’inchiesta dell’Fbi sulla possibilità che siano stati concordati con emissari di Trump), è arrivato il turno dell’Europa. Nel 2017 si terranno nella Ue elezioni molto importanti, in Olanda, Francia, Germania e forse Italia, e le grandi manovre del Cremlino per influenzarle sono già incominciate. La prova generale è avvenuta in Olanda, dove un sedicente movimento ucraino ha contribuito a fare bocciare in un referendum l’accordo commerciale faticosamente concluso tra Kiev e Bruxelles, mettendo in grave imbarazzo l’Ue.