Seriate, oggi l’autopsia sulla donna uccisa La nuora: «Non può essere stato Antonio»
Gli appuntamenti
Omicidio Seriate: famiglia irreprensibile Non si è ancora trovata l’arma del delitto

Omicidio Seriate: famiglia irreprensibile
Non si è ancora trovata l’arma del delitto

L’eventualità che possa essere stato un ladro sorpreso in casa ad ammazzare in maniera così efferata Gianna Del Gaudio al momento non viene ...
Tutti a pranzo Foto del Giorno Tutti a pranzo

Sisma, il difficile
viene adesso

di Franco Cattaneo
Sisma, il difficile viene adesso

«Non vi lasceremo soli»: così Renzi, subito dopo il sisma, e Mattarella, ieri ai funerali, hanno confortato i terremotati. Si dirà che la frase è dovuta e del resto sono le stesse parole rivolte da Obama agli alluvionati in Louisiana. Un piccolo alfabeto impegnativo e responsabile per le istituzioni, che espone in primo piano soprattutto il premier. Una frase-guida per il presente e per il prossimo futuro da ricostruire. In questi frangenti simboli e gesti contano più del solito.

Investire nel paese
per farlo crescere

di Pino Roma
Investire nel paese per farlo crescere

Circa un secolo fa, l’economista inglese John Maynard Keynes (1883-1946) sostenne che nei casi di crisi economica e occupazionale una soluzione è rappresentata dall’investire denaro pubblico in opere di utilità generale. Si crea in tal modo un circuito virtuoso perché i soldi pubblici assicurano un salario ai lavoratori, che lo spendono per acquistare quelle merci che erano fuori dalle loro possibilità. Per produrre tali merci le imprese effettuano investimenti e assumono altri lavoratori che, a loro volta, consumano altre merci.

Da Zanica un ristorante
in Thailandia

di Matteo Spini
Da Zanica un ristorante in Thailandia

Sole perenne, un’infinità di sorrisi e, ora, anche un premio luccicante sullo scaffale. La bilancia di Cristian Uleri ha dimenticato cosa sia l’equilibrio tanto tempo fa, quando l’amore per la sua nuova casa ha fatto scivolare sullo sfondo il legame con le sue radici: bergamasco di Zanica, quarantadue anni, da nove (che diventano diciannove ampliando l’orizzonte fino al suo primo approdo) vive in Thailandia, sull’accogliente spiaggia di Hua Hin, centonovanta chilometri da Bangkok, secondo un’indagine la settima città al mondo dove conviene ritirarsi dopo la pensione.

Darwinismo sociale
dallo sport alla politica

di Diego Colombo
Darwinismo sociale dallo sport alla politica

Il darwinismo sociale consiste nell’idea che la lotta sostenuta da ciascun individuo per la sopravvivenza produca effetti benefici per la società nel suo complesso. Nell’Ottocento ci sono stati pensatori anglosassoni che utilizzarono la selezione naturale per giustificare prospettive a sostegno delle diffuse diseguaglianze: sopravvive e avanza il più adatto, mentre chi lo è meno è destinato a soccombere.

Bambini, non è più tempo
di favole ed eroi

di Gigliola Alfaro
Bambini: non è più tempo di favole ed eroi È il trionfo della quotidianità e del presente

C’era una volta…». Così iniziavano le favole… Ma oggi, al tempo di internet, app e televisione, i nostri bambini leggono ancora le favole che hanno per protagonisti eroi pronti a tutto per far trionfare il bene? Negli Stati Uniti la National Rifle Association, un’organizzazione che agisce in favore dei detentori di armi da fuoco, sul suo blog ha iniziato a riscrivere i classici per bambini mettendo in mano ai protagonisti fucili e pistole. E che dire delle favole «gender» che sono state al centro di polemiche in alcune scuole in Veneto e in Toscana?