Giochi e tecnologie
La faccia cupa  dell’America anni ’60

La faccia cupa
dell’America anni ’60

Mafia III non è il titolone che molti fan attendevano, complice uno sviluppo della campagna lineare e ripetitivo, che si avvita pericolosamente su se stesso. A fare da contraltare ad un gameplay monocorde e stracolmo di missioni fotocopia ci pensa un’atmosfera anni ’60 affascinante e ben tratteggiata.

La faccia cupa
dell’America anni ’60

Mafia III non è il titolone che molti fan attendevano, complice uno sviluppo della campagna lineare e ripetitivo, che si avvita pericolosamente su se stesso. A fare da contraltare ad un gameplay monocorde e stracolmo di missioni fotocopia ci pensa un’atmosfera anni ’60 affascinante e ben tratteggiata.