Stupidario dei cani
per sorridere un po'!

Stupidario dei cani per sorridere un po'!

Un simpatico Jack Russel
(Foto by *)

Cari amici, per Ferragosto ho deciso di non darvi consigli per il vostro cane, ma di farvi sorridere un po'. Da tempo avevo in mente di mettere nero su bianco le divertentissime stupidaggini che negli anni ho sentito praticando la mia professione di educatore cinofilo, e finalmente questa nostra rubrica me ne ha dato la possibilità.
Buon divertimento allora.

Delirio alcoolico
Banco informazioni in un centro commerciale. Arriva un signore sulla cinquantina e mi dice: «Buongiorno, io c'ho un Jack Daniel's, vorrei addestrarlo».

Quattro zampe o quattro ruote?
Sportello "Cane Amico" presso il Comune di Bergamo: donna sessantenne bergamasca con bastardino ciccione e pelosissimo al seguito. E' risentita perchè quando lava il suo cane nella vasca da bagno in vetroresina, con le unghiette gliela graffia. Quindi, affascinata dai nuovi lavaggi per cani self service, mi chiede di spiegarle come funziona l'autolavaggio dei cani...

La vista dei cani
Domanda che mi viene spesso posta: «è vero che i cani vedono in bianco e nero?». Solitamente cerco sempre di spiegare come (credo) stiano le cose realmente, ma una volta non ce l'ho fatta e ho risposto: «Sì, signora, ma fino al 1976, poi è iniziata l'era del colore, adesso vedono addirittura in HD!».

LGM
Ovvero Labrador Geneticamente Modificati per essere cattivi ed aggressivi. Una leggenda metropolitana racconta proprio di ciò. Naturalmente non ci credevo, poi hanno mandato un servizio sul TG5 in cui la giornalista ha così descritto il più diffuso dei retriever: «cane dal pelo arricciato e mimetico»!! non ci credete? Cercate il servizio su youtube...

Che mi debba davvero ricredere?
Mi sono anche sentito dire: «Il mio cane aveva il microchip, poi deve averlo espulso con le feci!». E come potevo non rispondergli: «Mi auguro che le abbia raccolte, altrimenti le arriva a casa la multa».

Stranissime allergie
In un centro commerciale con il mio cane Maverick: «Che bello il suo cane, ma non lo tocco perchè sono allergica al sudore dei cani!».

Incrocio incredibile
Ovvero Billo, papà bassotto e mamma rottweiler. Alto poco più di un bassotto, largo come un rottweiler: praticamente un coccodrillo.

Pout pourrì linguistico
Dopo il professore con il pastore bergamasco che ha preteso di insegnare al suo cane i comandi in bergamasco, la mitica Janet (inglese) che ovviamente ha insegnato i comandi in inglese al suo bellissimo e scozzesissimo bearded collie bailie, mi sarei aspettato di imbattermi in un laika siberiano a cui impartire i comandi in russo; e invece chi ti arriva? Un piccolo e batuffoloso bolognese da comandare in tedesco!

Omofobia
«E' vero che se castro il mio cane poi può diventare gay?».

Scuole, asili e CRE
Far divertire i bambini con i nostri cani nelle scuole e ai CRE è davvero appagante. Diventa anche divertente se si lascia ogni tanto loro la parola.

Ecco alcune citazioni spassosissime:
Resusrrezione
«La mia mamma mi ha regalato un cucciolo, ma era malato ed è morto subito. Ma il giorno dopo ce n'era un altro uguale... o forse era quello morto che è risorto!».

Longevità
«Io avevo un cane ma è morto. Aveva 82 anni!».

Transformers
Accesa e vivace discussione tra due bambini sulle incredibili doti dei propri cani: «Il mio cane sa trasformarsi in un dinosauro». «Eh, ma il mio lancia i missili dalla bocca e te lo distrugge!».

Creazionismo, evoluzionismo o altro?
Domanda classica: «Bambini da che animale discende il cane?». Risposte incredibili: dal cavallo al canguro agli immancabili dinosauri. Allora li aiuto dicendo: «Pensateci bene, ulula...». Altra serie di risposte incredibili: vampiri, gufo, gorilla, e poi finalmente qualcuno, (di solito una bambina) dice: «dal lupo!». Una volta però sono stato messo in crisi: un bambino alza la mano e tutto serio mi esprime il suo concetto: «Il cane l'ha inventato Dio».
E adesso come la mettiamo con la storia del lupo?

Famiglia allargata e decisamente intricata
«Chi di voi ha un cane alzi la mano!». Una bambina allora mi dice: «Dunque io non ho un cane, o meglio, il compagno della mamma ha un cane ma la mamma non lo vuole, però il mio papà mi ha detto che appena va a vivere con la sua nuova compagna mi prende un cane da tenere lì da lui...».

Etologia 1
«L'altro giorno in gita alle Cornelle ho visto due cani giganteschi marroni. Erano così grandi che sembravano due orsi, ma avevano il muso del cane!». E se fosse questa la soluzione del misterioso cane-plantigrado delle Orobie?

Etologia 2
«Il cane è un canivoro, il gatto è un gattivoro»

Boxer
«Il mio vicino di casa ha un cane che si chiama boxer e il mio papà dice che da piccolo è caduto dal balcone e gli è rimasto il muso schiacciato...».

Paolo Bosatra
educatore cinofilo
www.lallegracagnara.it
e-mail: paolo@lallegracagnara.it

© riproduzione riservata

Potrebbero interessarti

al cinema

Vivi Bergamo

SPM
PubblicitàSPM
SpecialiSPM
Pubblicità

I Comuni Bergamaschi