Carolina vuol smettere di fumare
Gli specialisti arrivano da Clusone

La notizia secondo cui Carolina di Monaco è stata a Clusone per una terapia antifumo sta facendo il giro del mondo. Ne ha parlato la Bbc, ne parlano i giornali tedeschi che si occupano di «gossip», pettegolezzi e cronaca rosa. Carolina sarebbe andata a Clusone nello studio di Lino e Stefano Zuffante.

Ma ... «La verità è che Carolina di Monaco non è mai venuta a Clusone. È vero invece che noi siamo andati a Montecarlo, che siamo stati ricevuti dalla principessa, che è una persona squisita, gentile. Ci ha ricevuti in casa sua. Il problema è che Carolina fuma troppo, vuole smettere. Alcuni amici le hanno parlato del nostro metodo e così ci ha fatti chiamare».

Lino Zuffante ha 75 anni, è medico con diverse specialità, dalla cardiologia all'anestesia, all'agopuntura. Per molti anni è stato direttore sanitario dell'ospedale di Clusone. Il figlio Stefano ha quarantadue anni, è laureato in economia e commercio, in seguito ha studiato per cinque anni qualificandosi come naturopata.

Stefano Zuffante parla nel suo studio, circondato di libri sulle piante, sulla riflessologia, la medicina tradizionale cinese, l'iridologia... «Non sono medico, questo voglio precisarlo. Come naturopata posso dare consigli relativi a cure naturali, per esempio studiando l'utilizzo di alcuni fiori di Bach piuttosto che di altri».

«Carolina di Monaco? Siamo andati a casa sua - prosegue - perché mio padre ha sviluppato più di venti anni fa un metodo basato sulla riflessologia, un metodo che aiuta a smettere di fumare».

Leggi di più su L'Eco di Bergamo del 4 maggio

© riproduzione riservata

Potrebbero interessarti

al cinema

Vivi Bergamo

SPM
PubblicitàSPM
SpecialiSPM
Pubblicità

I Comuni Bergamaschi