Al matrimonio di William e Kate
anche un ricamo «made in Presezzo»

Al matrimonio di William e Kate anche un ricamo «made in Presezzo»

Il quadretto lavorato all'uncinetto inviato da Grazia a William e Kate per il loro matrimonio
(Foto by c.zonca K1)

Tra milioni di souvenir in circolazione in tutto il mondo sulle nozze dell'anno spunta l'iniziativa della bergamasca Grazia Patrevita: Prince William e Miss Catherine avranno a palazzo un quadretto lavorato all'uncinetto «made in Bergamo» in ricordo delle loro imminenti nozze. A realizzarlo, un'appassionata di ferri e maglia di Presezzo, che dai primi di febbraio si è messa al lavoro per far sì che l'omaggio fai-da-te per gli sposini di Buckingham Palace arrivasse puntuale a destinazione. E così è stato. «Grazie a mio figlio Simone, che si è preoccupato di contattare il consolato britannico e di reperire informazioni sulla spedizione a palazzo, ho potuto concretizzare quel che mi stava a cuore da tempo: rendere omaggio, in una data memorabile, ad una famiglia che ammiro fin dai tempi di Lady Diana – racconta Grazia -. Una volta ricevuta conferma della fattibilità della cosa, mi sono messa al lavoro e in pochi giorni ho realizzato un quadretto per il matrimonio di William e Kate, con i ricami delle loro iniziali e della data di nozze».

«Abbiamo spedito il pacco il 9 febbraio e dopo meno di un mese già stringevamo tra le mani la risposta da Buckingham Palace – spiega Simone -. La mamma era felicissima di leggere le frasi di ringraziamento scritte da Claudia Hollaway, dell'ufficio stampa dei reali britannici, e di vedere il vero timbro della casata reale stampato sulla lettera». Con la lettera di ringraziamento prontamente incorniciata, Grazia non poteva sperare in un esito migliore: «Un pezzo di me è là, con William e Kate».

© riproduzione riservata

Oggi in Edicola

al cinema

Vivi Bergamo

SPM
SpecialiSPM
Pubblicità

I Comuni Bergamaschi