Sosta selvaggia in Città Alta
Una lettrice: Comune dove sei?

Le foto inviate da una lettrice sono eloquenti e non necessitano di tanti commenti. «E' l'ordinaria follia di un venerdì sera qualsiasi in piazza Mercato Fieno (ore 20.30) - scrive N. I. A. -, per non parlare dei furgoni e delle auto regolarmente parcheggiate in Piazza Vecchia tutte le mattine, anche dopo le 10».

«Sosta selvaggia e le infrazioni alle regole - continua la lettrice - sono tollerate ogni giorno in Città Alta e non solo (basti pensare alla sosta delle auto lungo via Pignolo, alle moto che viaggiano sul marciapiede in Viale Vittorio Emanuele o sotto Porta Sant'Agostino). Sarebbe questa la città che punta sul turismo e che si candida a capitale della cultura, mentre non sa proteggere i suoi beni? Quanto potrebbe incassare il Comune se venissero applicate le meritate sanzioni?».

© riproduzione riservata

Regolamento Commenti: Prima di commentare gli utenti sono tenuti a leggere il regolamento del sito.

I commenti che verranno ritenuti offensivi o razzisti non verranno pubblicati e saranno cancellati

Accedi al sito per commentare

I commenti dei lettori (1)

  • 1 | andaland - Messaggi (48) - 19-06-2012 - 00:32h

    Mi capita spesso di dovere fare consegne in città alta col furgone, non è colpa di nessuno se i clienti stanno lì, vogliamo parlare delle auto parcheggiate ovunque il lunedì per il mercato della Malpensata? Certo, siccome non è città alta non gliene frega niente a nessuno...

Oggi in Edicola

al cinema

Vivi Bergamo

SPM
SpecialiSPM
Pubblicità

I Comuni Bergamaschi