Gandino, scontro auto-moto
14enne finisce all'ospedale

Grave incidente venerdì 3 agosto a Gandino, nella zona degli antichi Opifici di fondovalle. Un ciclomotore condotto da un quattordicenne del paese si è schiantato contro la fiancata di un autocarro, condotto da un impresario edile quarantasettenne, pure di Gandino.

Il ragazzo, che indossava il casco, è caduto a terra con violenza riportando danni a un braccio e ferite al volto, ma non ha perso conoscenza. Erano due i ciclomotori a percorrere la via di fondovalle, che sale poi verso Valpiana e la Malgalunga. Il primo, condotto da un coetaneo dell'infortunato, è riuscito ad evitare l'autocarro finendo fra i rovi a lato della carreggiata, mentre il secondo non ha potuto evitare l'impatto. Sul posto il 118 ha inviato un'ambulanza dei Volontari della Presolana, mentre per i rilievi di rito sono intervenuti i Carabinieri di Gandino.

© riproduzione riservata

Oggi in Edicola

al cinema

Vivi Bergamo

SPM
SpecialiSPM
Pubblicità

I Comuni Bergamaschi