Un malore mentre raccoglie more
Muore pensionato di Mozzo

Stava raccogliendo more nel boschetto vicino al campo sportivo di Mozzo quando si è sentito male, è caduto a terra ed è morto, probabilmente per un attacco cardiaco. Non c'è stato nulla da fare per un pensionato 73enne, residente in paese: i familiari, non vedendolo rincasare, hanno dato l'allarme e intorno alle 13 di giovedì 16 agosto è stato trovato il suo corpo senza vita.

Vani i tentativi di rianimarlo da parte dei medici del 118, l'uomo è morto nella radura vicina al campo sportivo di via Colombera, dove era solito trascorrere il suo tempo libero.

Lavoratore in pensione, lascia la moglie e un figlio. Il corpo senza vita è stato trasferito nella sua abitazione, i funerali saranno celebrati sabato nella chiesa parrocchiale di Mozzo.

© riproduzione riservata

Oggi in Edicola

al cinema

Vivi Bergamo

SPM
PubblicitàSPM
SpecialiSPM
Pubblicità

I Comuni Bergamaschi