Case in vendita ai cinesi. On line
E c'è chi piazza anche prosciutti

Case in vendita ai cinesi. On line E c'è chi piazza anche prosciutti

Sventola la bandiera cinese
(Foto by ADRIAN BRADSHAW )

Lo shopping di immobili e di attività commerciali a Bergamo parla cinese. I proprietari, complice la pesante crisi economica, tentano la carta asiatica e lo fanno on line. Il nome del sito web attraverso il quale gli immobili di Bergamo e provincia vengono offerti a imprenditori cinesi che vivono in Italia è decisamente eloquente: si chiama www.vendereaicinesi.it .

E il sottotitolo lo è ancora di più: il primo sito di annunci rivolto a imprenditori cinesi in Italia. Si va dalla vendita di un bar in zona stazione, al negozio di abbigliamento alla Galleria Fanzago, a quella di un negozio di sigarette elettroniche in via Sant'Alessandro, al bar caffetteria in via Paglia, fino a un'attività florovivaistica di buone dimensioni posta di fronte al cimitero.

Molto quotati anche i borghi storici, come ad esempio Borgo Santa Caterina, dove viene offerto in vendita un Compro Oro, ma anche il cuore della città, ovvero via XX Settembre e via Sant'Orsola dove viene messo in vendita un immobile di 140 metri quadrati dall'elevata valutazione.

La notizia segue quella pubblicata ieri su un giornale nazionale (Milano Finanza) che rivelava la possibile cessione di diciannove hotel-resort di lusso appena ristrutturati in principali città italiane, tra cui anche Bergamo, attraverso il sito wwww.vendereaicinesi.it e l'elenco delle località nelle quali si trovano gli alberghi corrisponde all'identikit di Una Hotel & Resort che a Bergamo è situato nella zona della Celadina.

Sul sito www.vendereaicinesi.it si trovano in vetrina anche altri beni, non solo immobili o cessioni di attività commerciali. Così avviene con la vendita di beni di lusso come macchine d'alta cilindrata o orologi d'alto valore, ma a Bergamo si trova chi vende prosciutti di altissima qualità come il pata negra.

Leggi di più su L'Eco di sabato 6 luglio

© riproduzione riservata

Potrebbero interessarti

Regolamento Commenti: Prima di commentare gli utenti sono tenuti a leggere il regolamento del sito.

I commenti che verranno ritenuti offensivi o razzisti non verranno pubblicati e saranno cancellati

Accedi al sito per commentare

I commenti dei lettori (1)

  • 1 | foibar - Messaggi (360) - 06-07-2013 - 16:53h

    Mi domando come mai la GUARDIA DI FINANZA, PREFETTO, MAGISTRATI ecc. ecc., non si accorgano che questi cinesi, che col loro metodo mafioso, stanno comprando in CONTANTI, non con il limite dei 1000,00€ imposto ai disgraziati italiani, moltissime attività commerciali e abitazioni. Ma com'è che nessuno si chiede da dove prendono i soldi? Ma com'è che in città e provincia stanno sbucando centri massaggi (CINESI) con "giovani ragazze appena arrivate" e che magari, entrano nel giro dello sfruttamento della prostituzione??????????? Tutti ciechi? SIAMO ALLO SFASCIO COMPLETO, L'UNICA SODDISFAZIONE E' CHE ANCHE AI SOPRA SI SFASCERA'QUALCOSA

al cinema

Vivi Bergamo

SPM
SpecialiSPM
Pubblicità

I Comuni Bergamaschi