Il figlio di 14 anni ha il documento scaduto Il padre lo lascia in aeroporto e parte
La locandina di «Mamma ho perso l’aereo»

Il figlio di 14 anni ha il documento scaduto
Il padre lo lascia in aeroporto e parte

L’uomo è stato denunciato per abbandono di minore: è successo all’aeroporto di Catania.

Altro che «mamma ho perso l’aereo». Il figlio è rimasto a terra, ma il padre ha preso il volo. Ha dell’incredibile la vicenda verificatasi all’aeroporto Fontanarossa di Catania, dove un ragazzo di 14 anni è stato abbandonato dal padre - un noto professionista di cui non è stato reso il nome - partito per una vacanza in Grecia. L’uomo, saputo che il figlio non sarebbe potuto partire a causa del documento scaduto, avrebbe deciso ugualmente d’imbarcarsi sul suo volo, lasciando il ragazzo davanti al gate, dopo aver inveito contro un’assistente di volo per l’eccessiva precisione nell’applicazione delle norme.

La Polizia di Frontiera ha preso in consegna il 14enne che è stato accudito e tranquillizzato.La madre ha riferito di essere separata dal marito che in quel periodo aveva il figlio in consegna. L’uomo deve rispondere di abbandono di minori.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Commenti (13) Regolamento Commenti: Prima di commentare gli utenti sono tenuti a leggere il regolamento del sito. I commenti che verranno ritenuti offensivi o razzisti non verranno pubblicati e saranno cancellati. Accedi per commentare
MarcoSaxsScotti
Marco Saxs Scotti scrive: 14-09-2017 - 08:26h
La notizia è carente sotto molti aspetti. Certo che il padre ne esce sconfitto praticamente da qualunque punto di vista la si affronti. Molte volte in casi di separazione, tra padre e madre nascono conflitti che i più ignorano, quali "hai controllato tu i documenti?" "certo.... ". Poi sui 14 anni del ragazzo (che bambino più non è), sempre di minore si tratta, anche se prendesse il pullman da Ardesio a Bergamo, quindi certi commenti sono inutili, poiché il padre è responsabile per lui e anche dell'abbandono.
usmano catullo scrive: 13-09-2017 - 23:43h
a 14 anni chi è in provincia prende già il bus da solo per andare a scuola a bergamo e comicncia gia ad uscire da solo la sera.......qui si è voluto far passare un 14enne per un bambino di 6 anni che non sapeva dove sbattere la testa se non ha la baby sytter.e poi,non è che prima di imbarcarsi il padre abbia contattato la madre per venire a prenderlo?
LUCA BRAMBILLA scrive: 13-09-2017 - 22:35h
Temo che il ragazzo con l'avanzare degli anni, avrà il problema di accudire il genitore data la maturità personale dimostrata da quest'ultimo. Intanto la querela d'Ufficio fornirà all'incauto vacanziere spunti di riflessione.
SimoneMaffeis
Simone Maffeis scrive: 13-09-2017 - 21:06h
A 14 anni sei o comunque stai andando in prima superiore A 14 anni hanno tutti il cellulare, bastava prendere il pullman e tornare a casa... Se a 14 anni qualcuno m avesse dato del bambino m sarei arrabbiato Prima dei 14 anni si iniziava ad andare all Antares la domenica pomeriggio Mi sembra una notizia molto sciocca
Vedi tutti i commenti