«Letture amene sotto il berceau»
Bosio e Barbolini al Circolino

Due autori saranno i protagonisti del quarto incontro della rassegna «Letture amene sotto il berceau». Martedì 26 giugno, alle 18 presso il Circolino in vicolo S. Agata, sarà il momento di Laura Bosio e di Roberto Barbolini.

Laura Bosio si presenta con «Le notti di luna» e Roberto Barbolini con «Ricette di famiglia». Bosio dialogherà con i lettori attorno al suo romanzo nel quale la storia di un'infanzia è raccontata con le parole e l'energia di quel tempo della vita, con spirito puntiglioso e impertinente eppure dalla forte componente immaginativa. Nell'opera di Barbolini tutto invece comincia con un taccuino, 182 fogli a quadretti più alcuni sparsi, dove una calligrafia un po' infantile, da maestra, ha annotato le ricette del repertorio di famiglia. Ricette di famiglia è anche una girandola di personaggi indimenticabili che l'autore presenterà al pubblico bergamasco.

La rassegna si concluderà martedì 3 luglio con Ivan Levrini e il suo «Semplici svolte del destino», ma anche con «Novelle stralunate» dopo «Boccaccio e Banchetti letterari (cibi, pietanze e ricette nella letteratura italiana da Dante a Camilleri)».

«Dall'entusiasmo manifestato dagli autori e dai lettori intervenuti in occasione della prima edizione – dichiara Mimma Forlani – ebbi conferma che sotto il berceau del Circolino si poteva organizzare qualcosa di bello, di caldo e di lieto. Letture amene sotto il berceau trasforma così per qualche pomeriggio il giardino del Circolino, già luogo di ritrovo e divertimento per i giovani e, soprattutto, per gli anziani intenti a giocare a carte o bocce, in un locus amoenus, un luogo piacevole ove ritrovarsi».

© riproduzione riservata

Oggi in Edicola

al cinema

Vivi Bergamo

SPM
PubblicitàSPM
SpecialiSPM
Pubblicità

I Comuni Bergamaschi