La ciclabile dal Monterosso al centro Viaggio a ostacoli sui marciapiedi - video
L’arrivo della ciclabile dal Monterosso è sul Sentierone

La ciclabile dal Monterosso al centro
Viaggio a ostacoli sui marciapiedi - video

Le condizioni in cui si presenta la pista ciclabile dal Monterosso al centro di Bergamo sono disastrose. Un viaggio a ostacoli sui marciapiedi, fra indicazioni sbiadite o assenti.

La nostra rivista green «eco.bergamo» in edicola oggi, domenica 5 giugno gratis con L’Eco di Bergamo, prosegue il suo viaggio lungo le più importanti piste ciclabili della città e della provincia.

Quello dal Monterosso al centro potrebbe essere un percorso di riferimento della città, ma le condizioni in cui si presenta sono disastrose. La tipica ciclabile all’italiana verrebbe da dire.

Si tratta di un tracciato lungo poco più di 3,5 chilometri, quasi tutto in lieve discesa. Le criticità però sono molteplici e di diverso tipo. In via Tremana la ciclabile praticamente sparisce fino allo stadio.

Con noi in viaggio sulla ciclabile

Siamo lungo viale Giulio Cesare:ciclabile invasa da auto in sosta

Siamo lungo viale Giulio Cesare:ciclabile invasa da auto in sosta

Poi dallo stadio il percorso si fa più lineare, anche se bisogna affrontare due attraversamenti (semaforici) lungo viale Giulio Cesare. Si scende verso il viale con la ciclabile che corre a filo strada, sulla sinistra: bisogna stare molto attenti, sia alle numerose uscite da garage e distributori di benzina, sia a pedoni e ciclisti. Ma anche alle auto che vengono parcheggiate non raramente proprio sulla pista ciclabile.

Tutti i dettagli su «eco.bergamo»: chiedi una copia al tuo edicolante

© RIPRODUZIONE RISERVATA