Vendite di auto (anche di lusso) +5% Bergamo, sul podio Polo, Clio e Golf

Vendite di auto (anche di lusso) +5%
Bergamo, sul podio Polo, Clio e Golf

Le immatricolazioni nella Bergamasca cresciute del 4,8% rispetto a un anno fa Brusa (Bonaldi): il 60% degli acquisti coperti da finanziamenti. Fassi (Az Veicoli): tassi bassi

A settembre le vendite di auto a Bergamo sono aumentate del 4,8% rispetto allo stesso mese del 2016 (2.956 vetture consegnate, verso le 2.820 di un anno fa), contro una crescita nazionale dell’8,1%. Parallelamente si incrementano, anche di più, i finanziamenti finalizzati all’acquisto di autovetture nuove, che nell’ultimo anno hanno evidenziato il più alto di aumento tra le varie forme di credito al consumo (quasi un +20% nel 2016, fonte Unrae), con percentuali che, a livello nazionale, coprono più del 70% dei contratti di acquisto. Il ricorso al credito, inoltre, è trasversale, non limitato ad un segmento particolare di vetture (citycar e utilitarie, piuttosto che medie o di lusso), a dimostrazione che il fenomeno non riguarda solo chi si approccia all’acquisto con pagamento dilazionato per mancanza del totale della somma necessaria per entrare in possesso dell’oggetto spesso ambito.
In classifica svetta la Polo (Volkswagen) con 125 vetture vendute, poi la Renault Clio con 111, e la Golf con 107. Solo nona la Fiat Panda con 77 esemplari venduti nella nostra provincia.

Leggi di più su L’Eco di Bergamo in edicola il 15 ottobre

© RIPRODUZIONE RISERVATA