La cultura del vino 4 corsi in partenza

La cultura del vino
4 corsi in partenza

Cresce anche a Bergamo la voglia di conoscere meglio l’affascinante mondo del vino. Non tanto per berne di più, ma per gustarlo meglio e berlo dunque con moderazione.

Che il mondo del vino affascini sempre più i giovani e meno giovani lo si evince dal fatto che in autunno partiranno ben quattro corsi organizzati dalle due maggiori associazioni degli amanti del nettare di Bacco: l’Ais (Associazione Italiana Sommelier) e l’Onav (Organizzazione Nazionale Assaggiatori Vino).

La sezione di Bergamo dell’Onav organizza in provincia due corsi di primo livello aperti a tutti, anche ai principianti, uno a Bergamo e uno a Treviglio. Sono previste 18 lezioni teorico-pratiche di circa due ore ciascuna, con l’assaggio complessivo di oltre 60 vini. Al termine è prevista la sessione d’esame con prova teorica e pratica di degustazione di cinque vini. Superato l’esame, ne consegue il rilascio della patente di “Assaggiatore di Vino”.

Il corso di Bergamo avrà inizio martedì 10 ottobre, alle 21, allo Star Hotel Cristallo Palace di Bergamo. Previste 18 lezioni – sempre di martedì – dalle 21 alle 23, con termine il 13 marzo 2018. A Treviglio, invece, il corso si terrà nella sede della Casa Alti Formaggi, via Roggia Vignola 9, con inizio mercoledì 11 ottobre. Anche qui previste 18 lezioni, sempre di mercoledì, con un esame finale. Le lezioni si terranno dalle ore 21 alle 23, con termine il 14 marzo 2018.

La quota di partecipazione al corso (comprendente l’iscrizione all’Onav per gli anni 2018-2019, il testo didattico, valigetta con 6 bicchieri Iso, abbonamento alla rivista L’Assaggiatore) è di Euro 490 (previsti sconti per studenti under 24). Per informazioni e prenotazioni: Simonetta Carminati - tel. 334 6782033; Roberto Cerruti - tel. 347 0023086; Vito Intini - tel. 335 8149320. bergamo@onav.it

L’Ais organizza un corso di terzo livello e uno di primo livello. Il terzo livello prenderà il via il 19 settembre, prevede 14 lezioni bisettimanali per concludersi l’11 dicembre. Gli esami sono fissati per il 9 e 30 gennaio 2018. Costo 700 euro.

Il corso di primo livello partirà mercoledì 4 ottobre e si concluderà, dopo 15 lezioni, il 6 dicembre. E’ possibile scegliere tra la sessione pomeridiana e quella serale. Quota di partecipazione 550 euro, più 80 euro per iscrizione all’Ais nazionale. Anche in questo caso sono compresi i libri di testo, le schede per l’analisi sensoriale dei vini, la valigetta con i bicchieri da degustazione e un cavatappi professionale. In ogni lezione sono degustati due o tre vini. I corsi si svolgono nella sala congressi dell’Hotel Settecento di Presezzo. Info www.aislombardia.it, roberta agnelli 348.1270265.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Commenti (0) Regolamento Commenti: Prima di commentare gli utenti sono tenuti a leggere il regolamento del sito. I commenti che verranno ritenuti offensivi o razzisti non verranno pubblicati e saranno cancellati. Accedi per commentare