Mc Maier’s a Seriate  compie 20 anni

Mc Maier’s a Seriate
compie 20 anni

Il locale, poco distante dal municipio, lungo la strada principale che attraversa il paese, si caratterizza per alcuni aspetti particolari.

Compie 20 anni e gode buona salute (nel senso che la clientela è sempre numerosa e contenta), il Mc Maier’s di Seriate, che si definisce “birreria con cucina e pizza”. Aperto 20 anni fa dai fratelli Claudio e Marcello Austoni (oggi collabora attivamente con loro Andrea Suardi, che si occupa anche della lista dei vini), il locale, poco distante dal municipio, lungo l’arteria principale che attraversa Seriate, si caratterizza per alcuni aspetti particolari.

Il nome: deriva da Maier, cognome della nonna dei fratelli Austoni, nati nella Svizzera tedesca da padre seriatese e mamma svizzera. Gli orari: è uno dei pochissimi locali a Bergamo e circondario dove si può bere e mangiare sino a tarda ora (apre alle 18,30 e solitamente chiude alle 4 del mattino). L’ambiente: tipico da birreria, con banconi in legno e luce soffusa. L’offerta da bere: 9 birre alla spina e un centinaio in bottiglia, tutte estere, con prevalenza per le belghe d’abbazia. L’offerta da mangiare: oltre a panini, piadine e hamburger (particolarmente curati e anche originali), c’è il forno per le pizze e una cucina che propone piatti della migliore tradizione italiana.

Claudio Austoni (a sinistra) con lo chef Chicco Cerea e il fratello Marcello

Claudio Austoni (a sinistra) con lo chef Chicco Cerea e il fratello Marcello

«Anche sui piatti di pasta o sulle carni – afferma Claudio – non possiamo sbagliare, perché molti nostri clienti, che arrivano a mezzanotte o anche dopo, sono ristoratori, anche stellati, che hanno terminato il loro lavoro e vengono qui a rilassarsi e mangiare in compagnia. Tra questi Chicco e Bobo Cerea, i pilastri in cucina del ristorante tristellato Da Vittorio. Siamo diventati amici e io, per migliorare la mia offerta, ho seguito corsi di cucina svolti da Chicco nel suo ristorante. A sua volta la famiglia Cerea si avvale della nostra collaborazione per il settore birra e come aiuto per il servizio di catering ».

Per essere sempre all’altezza della situazione e non sbagliare, i fratelli Austoni scelgono i fornitori migliori: carni garantite, soprattutto piemontesi; mozzarella e burrata direttamente da Paestum; farine per pizza e pane trattate con impastatrice a braccio e tanta acqua, con il risultato di croccantezza esterna e morbidezza interna; attenzione anche per celiaci e vegetariani.

Passiamo ad alcuni consigli: la focaccia dettata da Chicco Cerea, con burrata o stracciatella e culatello; il Tris Delicius Hamburger (carne di maiale, pollo e manzo, con salse e verdure); i paccheri alla Vittoria; il filetto di manzo all’ardesia con patate rotonde; bastone alla zingara; wurstel e krauti; pesce spada alla siciliana; tomini piemontesi alla piastra. Davvero interessanti anche gli stuzzichini che Claudio cambia ogni giorno con grande fantasia, abbinandoli a una giusta birra di qualità. Molto attenti e premurosi gli addetti al servizio. Un locale sicuramente da consigliare.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Commenti (0) Regolamento Commenti: Prima di commentare gli utenti sono tenuti a leggere il regolamento del sito. I commenti che verranno ritenuti offensivi o razzisti non verranno pubblicati e saranno cancellati. Accedi per commentare