Torna Jonny Logan
eroe tutto da ridere

Torna Jonny Logan eroe tutto da ridere

Jonny Logan
(Foto by RedazioneWEB)

Torna Jonny Logan eroe tutto da ridere in formato ebook Per i buoni fumetti non esiste la stagione dell'oblio. Può darsi che debbano attraversare fasi di appannamento, oppure rovesci di carattere editoriale, ma un buon fumetto è sempre capace di catturare l'attenzione del lettore e sa trovare la strada per farsi apprezzare.

La premessa è d'obbligo per celebrare un anniversario speciale del fumetto tricolore, quello di Jonny Logan, opera prima di Romano Garofalo disegnata da Leone Cimpellin. Era infatti il 1972 quando una scalcinata banda di cacciatori di taglie iniziò le sue incursioni scoppiettanti nel panorama fumettistico, una improbabile pattuglia di eroi che sembrava raccolta nel sottoscala delle parodie: in primo piano un baldo giovinotto in calzamaglia d'ordinanza, tale Giovanni Loganetti che per darsi un tono si era autotradotto in Jonny Logan.

Lo accompagnano nelle sue peripezie a caccia di gloria e denaro, ma in buona sostanza per sbarcare il lunario: il Professore, Ben Talpa, Mago Magoz e Dan Muscolo, autentiche caricature di uomini d'azione e di pensiero che rivelano fin da subito la vena umoristica promossa da Garofalo.

La ricorrenza dei 40 anni dalla prima comparsa di Jonny Logan in edicola viene festeggiata oggi in grande stile, ma stavolta niente carta stampata: Jonny e soci si adeguano ai formati della consultazione elettronica riproponendo le loro avventure in un pratico formato ebook.

Il fumetto è disponibile nei principali web store, proposto da Mostralfonso multimedia editions e distribuito da Simplicissimus book farm, subito pronto per essere sfogliato su iPad e affini. Il piano dell'operazione del ritorno di Jonny Logan prevede la pubblicazione di 76 ebook come testa di ponte di un programma più ampio di valorizzazione dell'opera di Garofalo nel campo del fumetto, dell'illustrazione e del cinema d'animazione.

Ma perché leggere oggi un fumetto degli anni '70? Jonny Logan, nonostante gli anni, resta divertente e spigliato e in aggiunta la sua comicità non si è mai sottratta al confronto con la cronaca dei suoi giorni. Così sfogliando queste pagine - non più ingiallite dal tempo ma rese vivide nella versione per ebook - ci si imbatte tematiche tutt'altro che infantili: mafia, colpi di stato, referendum sul divorzio e poi il salasso del fisco, la pubblicità occulta, la malasanità e la corsa al consumismo.

Questioni spinose e controverse, molte delle quali restano ancora di stretta attualità, che Garofalo ha raccontato col sorriso sulle labbra per un pubblico di ragazzi, ma senza autocensure e fisime da politically correct. Non a caso nel 1975 gli venne assegnato il premio Cartoonist ed entrò nella ristretta schiera dei fumetti approdati in televisione attraverso la mitica trasmissione Supergulp.

Le vicende raccontate da Jonny Logan fecero talmente presa che la sua fama non restò circoscritta ai confini del Belpaese, infatti i suoi albi arrivarono in Francia e venne tradotto anche per il mercato greco e croato. Ora Jonny torna in circolazione e le sue sono piccole pagine di storia tutte da riscoprire.

© riproduzione riservata

al cinema

Vivi Bergamo

SPM
SpecialiSPM
Pubblicità

I Comuni Bergamaschi