Atalanta, Berisha resta a Bergamo  I nomi nuovi sono Berge e Alioski
Sander Berge, 19 anni, norvegese

Atalanta, Berisha resta a Bergamo

I nomi nuovi sono Berge e Alioski

Il portiere è ufficiale: 4,7 milioni alla Lazio. Il centrocampista norvegese, 19 anni, è al Genk (Belgio) mentre Alioski è macedone-svizzero, 25 anni, ala del Lugano.

Il mercato nerazzurro si concentra sempre di più sul fronte estero: in questa sessione, sono già stati ingaggiati quattro giocatori stranieri (Cornelius, Gosens, Haas e Schmidt) e altri sono destinati ad arrivare. L’ha fatto intendere il presidente Antonio Percassi lunedì sera a TuttoAtalanta, su Bergamo Tv, e lo confermano le ultime piste associate all’Atalanta: i nomi nuovi sono quelli di Berge e Alioski. Possibili acquisti di origine controllata, se si pensa alla provenienza dei due, ovvero Benelux e Svizzera, mercati battuti e conosciuti.

Nessuna novità invece sul fronte Conti, se non la comparsa di due nuovi giovani come possibili contropartite: si tratta del terzino Raoul Bellanova (classe 2000) e del centrocampista Emanuele Torrasi (’99). Poi un’ufficialità (in attesa di Paloschi-Chievo): i due club hanno comunicato il riscatto di Berisha dalla Lazio. Ora l’albanese è tutto dell’Atalanta, a Lotito vanno 4,7 milioni.

Leggi di più su L’Eco di Bergamo in edicola il 22 giugno

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Commenti (2) Regolamento Commenti: Prima di commentare gli utenti sono tenuti a leggere il regolamento del sito. I commenti che verranno ritenuti offensivi o razzisti non verranno pubblicati e saranno cancellati. Accedi per commentare
Massimiliano Bertocchi scrive: 22-06-2017 - 14:44h
Ben vengano anche le scommesse straniere.. fra loro ci saranno i nuovi de roon e freuler.. ma chi sostituisce i bellini, raimondi, migliaccio nello spogliatoio??? Possibile che non ci abbiano pensato?!
Dario.perico29.1270451146
Dario Perico scrive: 22-06-2017 - 15:32h
Raimondi resta collaboratore di Gasperini, Bellini non c'era già l'anno scorso... Migliaccio lo farà Kucka
Massimiliano Bertocchi scrive: 22-06-2017 - 16:09h
Kucka insegna atalantinita ai nuovi??? Raimondi se va nello staff tecnico non fa il giocatore.. sono 2 ruoli distinti! Frequentare lo spogliatoio da tecnico non e' lo stesso che da compagno di squadra!
francesco ogheri scrive: 22-06-2017 - 11:00h
Ben restato Etrit! Portiere valido, magari non appariscente come altri ma utilissimo e importantissimo per gli equilibri della difesa!