Lione battuto, salutate la capolista Atalanta, sei la più bella d’Europa

Lione battuto, salutate la capolista
Atalanta, sei la più bella d’Europa

Chi l’avrebbe mai detto. Atalanta capolista del girone di Europa league. Lione battuto dopo Everton (due volte) e Apollon.

Se fosse una favola sarebbe fin troppo zuccherosa, con un lieto fine da far impallidire i Grimm. Però è ancora presto per sfogliare l’ultima pagina della storia europea. Il bello inizia adesso, con i sedicesimi di finale da scoprire nel sorteggio di settimana prossima. Nel frattempo i tifosi nerazzurri possono già festeggiare, perché - comunque vada - la storia è stata fatta. Uno dei capitoli più importanti è la vittoria contro il Lione arrivata con il gol di Petagna. Ci ha messo la faccia, letteralmente, facendo a sportellate in mezzo alla difesa francese. Portiere a viole e palla in rete. Poi tanta sostanza, soprattutto in difesa, per salvaguardare punti preziosi per classifica e morale. Nel finale tanta paura per un palo colpito dal Lione. Ma è solo un sospiro nella cornice delle migliaia di bandiere sventolate e dei fuochi artificiali. Atalanta, sei la più bella d’Europa.

Ecco la diretta video di BergamoTV

L’analisi della sfida Atalanta-Olympique Lione, il bilancio della fase a gironi e le possibili avversarie della squadra nerazzurra in vista del sorteggio di lunedì prossimo in Svizzera: saranno i temi al centro dell’appuntamento speciale con la trasmissione «TuttoAtalanta Europa» che andrà in onda in diretta venerdì dalle ore 21 su Bergamo Tv (canale 17 digitale terrestre – streaming www.bergamotv.it), condotta da Matteo De Sanctis. Ospiti in studio il procuratore Giorgio Parretti, l’ex calciatore atalantino Adelio Moro, l’ex dirigente nerazzurro Umberto Bortolotti, il giornalista Alessandro Dell’Orto. Per intervenire da casa è già possibile scrivere domande e pareri con sms al 335.6969423 ed e-mail all’indirizzo di posta elettronica tuttoatalanta@bergamotv.it oppure postare foto e video della gara di Reggio Emilia direttamente sulla pagina Facebook “TuttoAtalanta Bergamo Tv”.

SECONDO TEMPO

47’ - È FINITA!! L’ATALANTA è PRIMA NEL GIRONE DI EUROPA LEAGUE.

46’ - Palo del Lione! Punizione dalla distanza di Fekir e palo esterno. Che brivido.

40’ - Entra de Roon, esce Cristante.

35’ - Esce Ilicic, entra Palomino.

30’ - Gasperini mette Kurtic e toglie Petagna.

26’ - Gran botta da lontano di Petagna. Palla a lato.

20’ - Ilicic salta nettamente due avversari, prova il sinistro da fuori area: alto di poco.

15’ - Calcio d’angolo calciato da Gomez: Cristante calcia, ma sbaglia mira.

11’ - Calcio di punizione di Fekir: alle stelle.

7’ - Papu Gomez pescato tra le linee serve Ilicic che si accentra e prova il sinistro: murato dalla difesa francese.

PRIMO TEMPO

35’ - Depay salta un paio di nerazzurri poi prova il destro dalla distanza: deviato in angolo.

32’ - Ammonito Freuler.

25’ - Dopo il gol l’Atalanta non molla la presa: pressing alto e azione efficace sulle fasce. Il Lione non riesce a uscire.

10’ - GOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOLLLLLLLLLLLLLLLLL!!! Petagna!!! Discesa di Spinazzola sulla sinistra, cross per Hatboer che prova il destro . Petagna lotta come un leone in area, colpisce di faccia e insacca.

4’ - Cosa sbaglia Cristante! Il centrocampista si fa trovare liberissimo in area: colpo di testa da solo davanti al portiere: palla fuori. Occasione incredibile per l’Atalanta.

3’ - Occasione per Diaz che sfrutta un’indecisione di Berisha. L’estremo difensore si riscatta con una super parata sul tiro dell’attaccante avversario.

LE FORMAZIONI UFFICIALI

ATALANTA: Berisha; Toloi, Caldara, Masiello; Hateboer, Cristante, Freuler, Spinazzola; Ilicic, Gomez; Petagna.

LIONE: Lopes; Rafael, Marcelo, Diakhaby, Mendy; Ferri, Ndombele; Cornet, Fekir, Depay; Mariano Diaz.

© RIPRODUZIONE RISERVATA