Toloi e Palomino, l’Atalanta si impone A Valencia finisce 2-1 - Le foto

Toloi e Palomino, l’Atalanta si impone
A Valencia finisce 2-1 - Le foto

Il gol di Toloi prima, il pareggio di Vezo poco dopo. A Valencia l’Atalanta sta affrontando al «Mestalla» i padroni di casa per il Trofeo Naranja. Al 37’ annullato un gol di Gaya per fuorigioco. ma c’è Palomino nella ripresa che impone i bergamaschi.

Qui abbiamo seguito la diretta di quella che è stata una partita importante con vista sul campionato (domenica 20 lo start) e su quell’Europa distante un mese: una partita ancor più vera degli altri due test dal retrogusto internazionale.

Le azioni più importanti

13’: Toloi di testa su calcio di punizione da sinistra dalla distanza

20’: punizione da sinistra, non interviene nessuno. Respinge Berisha, ma Vezo da due passi di testa insacca.

30’: due azioni di pressing e attacco da parte del Valencia. Prima con Zaza e poi con Rodrigo.

37’: annullato un gol al Valencia di Gaya per fuorigioco.

Il primo tempo finisce 1-1.

55’ Gomez punta alla rete ma la palla finisce alta.

60’ Esce Zaza, entra Santimina. Valencia più pressante.

66’ Palomino porta in vantaggio l’Atalanta! 2-1 per l’Atalanta. Corner da destra di Gomez.: la palla arriva a Palomino che la mette nell’angolo. Subito dopo Gasp decide due cambi. Esce Palomino ed entra mancini; esce Kurtic per Haas.

70’ Fuori Cristante per Ilicic, fuori Petagna per Cornelius. Ecco i campi di mister Gasperini.

87’ Esce anche Gomez. Al suo posto Orsolini.

È stataq eusta l’ultima tappa «big» di un’intrigante coda di precampionato (domani, comunque, al «Comunale» c’è il Venezia) voluta dall’Atalanta e da Gasperini, che finora ha dato indicazioni frizzanti: due vittorie di misura - iniezione di quel cinismo che vien sempre utile - contro le avversarie più di rango, nessun gol al passivo (l’unico «buco», da luglio a oggi, è quello incassato contro la Giana), una manovra in crescita. Qualcosa resta da perfezionare ma a Valencia l’Atalanta ha inviato un chiaro messaggio al Campionato di Serie A.

Ecco le formazioni iniziali
Valencia (4-2-3-1): Neto; Montoya, Vezo, J. Jimenez, Gaya; Medran, Parejo; Cancelo, Rodrigo, Carlos Soler; Zaza. All. Garcia Toral.
Atalanta (3-4-3): Berisha; Masiello, Palomino, Toloi; Hateboer, Cristante, Freuler, Gosens; Kurtic, Petagna, Gomez. All. Gasperini.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Commenti (5) Regolamento Commenti: Prima di commentare gli utenti sono tenuti a leggere il regolamento del sito. I commenti che verranno ritenuti offensivi o razzisti non verranno pubblicati e saranno cancellati. Accedi per commentare
Luciano Cavagna scrive: 11-08-2017 - 23:32h
Atalanta sempre più Dea dell'olimpo! A fine rodaggio di precampionato sta facendo vedere solidità e gioco. Gasp ancora mago nello schierare la squadra e a darle un impronta. Valencia da aggiungere alla lista delle squadre messe ko.... SEMPRE FORZA DEA
Francesco Daminelli scrive: 11-08-2017 - 23:32h
E Spinazzola vuole lasciare questo Mister e questo gruppo? Mah...
Tiritiritu
Giandomenico Pinotti scrive: 11-08-2017 - 23:25h
Spinazzola via?no problem!
AngeloLocatel8c2950b7a14e4cd1
Angelo Locatelli scrive: 11-08-2017 - 22:01h
Benissimo
Vedi tutti i commenti