Basket. Remer e Comark, ultimo atto Poi l’avventura dei playoff-promozione

Basket. Remer e Comark, ultimo atto
Poi l’avventura dei playoff-promozione

Ultima giornata di regular season per Remer e Comark già ufficialmente qualificate per i playoff di fine aprile. Entrambi i team orobici giocheranno sabato alle 20.30: trevigliesi su parquet di Voghera (Pavia) contro Tortona, i cittadini al Centro sportivo Italcementi contro Milano.

Un blitz nel pavese favorirebbe capitan Rossi e compagni nella griglia del successivo mini torneo dal quale uscirà la promossa nella massima divisione nazionale. Tortona, invece, in ritardo di quattro lunghezze dalla capolista Biella e a più 6 dalla terza Legnano non ha alcunché da chiedere. In ogni caso al confermatissimo coach Adriano Vertemati il match con Tortona servirà per tenere sotto pressione la squadra non concedendole, cioè, nessuna rischiosa pausa mentale. Il discorso vale più o meno per la Comark che dovrà mettere definitivamente a punto schemi e altre strategie tecniche- tattiche per presentarsi al top alle sfide dirette che porteranno un paio di formazioni in serie A2. In particolare gli ultimi 40 minuti di questa prima fase della stagione saranno utili per recuperare a fondo nella condizione Lauwrens, il talentuoso play-guardia belga ingaggiato a gennaio per dare alla squadra più punti e una maggiore organizzazione di gioco. Vincere con Milano, una volta tanto, non rappresenta l’ obiettivo numero uno.

Chi, invece, esordirà sabato (ore 20,30) nei playoff sarà la Fassi Albino (A2 femminile) di scena a Sesto San Giovanni contro la favoritissima Geas. In bocca al lupo!

© RIPRODUZIONE RISERVATA