Martina Caironi, una ragazza d’oro Cinque anni in cima al mondo - Video
Martina Caironi

Martina Caironi, una ragazza d’oro
Cinque anni in cima al mondo - Video

Una ragazza d’oro, proprio come le medaglie che porta al collo. Martina Caironi ne ha aggiunta un’altra alla sua collezione: la 27enne bergamasca si è laureata campionessa iridata dei 100 metri femminili categoria T 42 (amputati sopra al ginocchio).

L’ennesimo trionfo di una carriera incredibile: Martina entra di diritto nelle campionesse italiane di ogni tempo grazie alla sua tenacia che l’ha accompagnata in pista dopo l’incidente e l’amputazione. A Londra domenica sera il suo crono finale è stato di 14”65 (+1,0 m/s), peccato solo per qualche linea di febbre che ha caratterizzato l’antivigilia della sua prova: in condizioni fisiche ottimali, un miglioramento del suo primato iridato (14”61) sarebbe stato possibile.

Iniziamo subito con il video della vittoria più fresca

Ecco un’altra vittoria incredibile, sempre a Londra, ma ai giochi paralimpici del 2012 dove Martina Caironi centra il primo oro di peso della sua carriera.

Ecco un altro successo mondiale, ottenuto a Lione nel 2013. Martina in quarta corsia, per tutte le altre avversarie non c’è storia. Come sempre.

Nella finale mondiale di Doha nel 2015 Martina Caironi stacca tutte le avversarie e vola verso il record del mondo.

Eccola invece a Rio de Janeiro, per l’ennesimo oro paralimpico. Un’altra tappa storica per l’atleta bergamasca.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Commenti (5) Regolamento Commenti: Prima di commentare gli utenti sono tenuti a leggere il regolamento del sito. I commenti che verranno ritenuti offensivi o razzisti non verranno pubblicati e saranno cancellati. Accedi per commentare
antonio gabrieli scrive: 19-07-2017 - 08:59h
Grande, grande, grande!
Romano Bettineschi scrive: 17-07-2017 - 19:07h
Fantastica Martina, sei orgoglio per gli Italiani, voglio augurarti molti successi futuri, nello sport e nella Vita futura. Sei bella sopratutto dentro di te. Bravissima !
Matteo Trabucco scrive: 17-07-2017 - 18:36h
Fantastica!!!!!!!
Edoardo Ogliari scrive: 17-07-2017 - 17:23h
Ancora una volta Bravissima Martina... Avanti così. Grande esempio di vita. Edy
Vedi tutti i commenti