Top e flop del calcio provinciale Giornata grigia per le squadre orobiche

Top e flop del calcio provinciale
Giornata grigia per le squadre orobiche

Si salva l’Albinoleffe in un week end poco positivo per le formazioni orobiche impegnate dalla A alla D. Bocciata l’Atalanta, buon pari della formazione di mister Alvini contro il Pordenone (1-1), mentre in D sorride solo il Caravaggio. È fuga in Promozione per l’Or. Villongo, neopromossa al comando dopo 6 giornate con 5 vittorie ed una sconfitta. Ecco in sintesi i top e i flop della giornata di calcio provinciale.

SERIE D: Comelli e Romanini piegano il Calcio Romanese e regalano una grande gioia al Caravaggio, che s’impone nel derby. Male Scanzo, Virtus Bergamo 1909 e Ciserano che dimenticheranno volentieri l’8° d’andata, sorride anche la Grumellese proprio nel derby contro la Virtus (2-0) nell’anticipo del sabato.

ECCELLENZA:

+ RISALITA IN CLASSIFICA: Protagonista della giornata Luca Bosio del Valcalepio, decisivo con la sua doppietta nella prima vittoria casalinga contro il Ghedi (2-0).

- SCOPPOLA CAPRINO: Si risveglia soltanto nel finale la formazione di Mapelli, che salva la faccia con le due reti di Cavagna e Colombo, ma esce sconfitta 4-2 dal campo di Verdello.

PROMOZIONE:

+ FUGA VILLONGO: La formazione di mister Garbelli batte la Ghisalbese in trasferta (2-1) con i gol di Curri e Quarantini e vola a + 2 sul Telgate

- OCCASIONE MANCATA: Sconfitta per 2-0 per l’Acos Treviglio in casa della Settalese e occasione di volare nelle primissime posizioni rinviata.

PRIMA CATEGORIA:

+ PRIMATO REALTA’: Un gol di Macetti al 92esimo nel 3-2 al Fara Olivana regala all’Atletico Chiuduno il primato in classifica.

- ANCORA 0 PUNTI: Inizio di stagione da dimenticare per lo Sporting Valentino Mazzola, ancora a secco nel girone L.

SECONDA CATEGORIA:

+ PRIMO HURRA’: Alla sesta di andata si sblocca il Fulgor Canonica nel girone C: battuta l’altra concorrente a secco di vittorie, il Vidalengo (3-1).

- APPROCCIO COMPLICATO: Difficile rientro in categoria per il Palosco, ancora a secco di vittorie, ma in buona compagnia con altre 4 squadre nel girone D.

© RIPRODUZIONE RISERVATA