Manuale «Cane amico»  sabato la presentazione

Manuale «Cane amico»
sabato la presentazione

Avete bisogno di buoni e pratici consigli per instaurare una serena can...vivenza con il vostro amico con la coda?

Ecco allora un appuntamento da non perdere: sabato 11 febbraio alle ore 18 presso il nuovo sPETtegolezzi pet cafè di via Ghislandi a Bergamo, l’istruttore cinofilo Paolo Bosatra e i Veterinari Marco Lorenzi e Jacopo Riva presenteranno il nuovo manuale «Cane Amico». Scritta a sei mani, la pubblicazione si divide in tre macro-aree, ed è un prezioso vademecum per chiunque abbia un cane o sia intenzionato ad averlo. La prima parte, redatta dal Medico Veterinario Marco Lorenzi (Specialista in patologia e clinica degli animali d’affezione), tratta l’importante argomento della salute del cane, spiegando in maniera semplice e comprensiva tutto ciò che un bravo “padroncino” deve sapere a riguardo, dagli antiparassitari alle vaccinazioni, dal calore alla sterilizzazione.

La seconda parte, la più corposa, è curata dal Dog Trainer Paolo Bosatra e spiega come costruire al meglio una serena CAN... vivenza attraverso l’educazione, il gioco, le passeggiate, gli atteggiamenti da tenere e quelli da evitare. Si aggiungono poi numerosi consigli sulla gestione quotidiana dell’amico a quattro zampe, come il trasportino, la cuccia, il guinzaglio. Chiude il manuale la macro-area trattata dal Medico Veterinario Comportamentalista Dott. Jacopo Riva, (uno tra i più conosciuti e stimati professionisti lombardi), dedicata al delicato argomento delle patologie e dei disturbi comportamentali (fobie, ansia da separazione ecc.). Il manuale, pubblicato da Edizioni Il Ciliegio, è già ordinabile sul sito www.edizioniilciliegio.com e sarà a breve disponibile su Amazon e su tutte le principali librerie online (Mondadori, Feltrinelli, IBS ecc.) nonché presso tutte le librerie tradizionali.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Commenti (0) Regolamento Commenti: Prima di commentare gli utenti sono tenuti a leggere il regolamento del sito. I commenti che verranno ritenuti offensivi o razzisti non verranno pubblicati e saranno cancellati. Accedi per commentare