Medaglietta: tanto semplice quanto essenziale

Medaglietta: tanto semplice
quanto essenziale

Potrà sembrare banale o scontato, ma ancora oggi troppi proprietari di cani portano a spasso il loro amico a 4 zampe senza munirsi di medaglietta identificativa. È vero che non c’è nessun obbligo in tal senso (ciò che è obbligatorio, lo ricordiamo, è ovviamente il microchip che comporta l’iscrizione all’anagrafe canina regionale), ma la medaglietta rappresenta sempre il modo più semplice e sicuro per ritrovare a breve il cane che si smarrisce!

Infatti, oltre al costo ridicolo (mediamente siamo intorno ai dieci Euro), e alla facilità nel reperirla (nei pet-stores e in alcune ferramenta ormai le incidono in pochi minuti), questo semplice strumento può letteralmente salvare la vita del vostro cane, farvi evitare gran parte di un bello spavento, e una salata multa nel momento in cui andreste a riprenderlo presso le autorità competenti. Non vi ho ancora convinto? Ecco un esempio pratico: una bella domenica vi concedete una scampagnata in montagna, e malauguratamente perdete il vostro cane. Lo ritrova uno del posto, che per risalire al proprietario deve aspettare che il veterinario di zona, (oppure un vigile o un volontario di qualche associazione animalista), tramite il lettore del microchip riesca a reperire i vostri dati.

Tutto ciò potrebbe comportare una notevole perdita di tempo per quella persona, compreso il fatto che magari dovrebbe tenere il cane con sé per una notte. Con la medaglietta ben in vista sul collare, basterebbe una telefonata: “ho qui il tuo cane, vieni a prenderlo!”, senza contare che, se il vostro amico dovesse essere ritrovato quasi subito, non dovreste nemmeno rifare la strada più volte... La raccomandazione quindi è quella di far indossare sempre al vostro cane (anche a casa, non si sa mai!) un bel collarino con tanto di medaglietta. Esistono inoltre oggi, grazie alla tecnologia satellitare, collari con integrato una sorta di GPS, la prudenza non è mai troppa, quindi ben vengano, ma già soltanto una semplice ed economica medaglietta può rappresentare la differenza tra una lacrima e un sorriso per lo scampato pericolo.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Commenti (2) Regolamento Commenti: Prima di commentare gli utenti sono tenuti a leggere il regolamento del sito. I commenti che verranno ritenuti offensivi o razzisti non verranno pubblicati e saranno cancellati. Accedi per commentare
Flavio Testa scrive: 16-01-2017 - 16:57h
io al mio gli ho preso L'iphone... prima dell'era smartphone mi costava in telefonate, mentre ora grazie a Whatsapp e' tutto piu' economico... ;-)
ik2oqg
Claudio Ceribelli scrive: 14-01-2017 - 06:57h
A volte le soluzioni semplici sono le più efficaci.