Eletti 20 sindaci nella Bergamasca A Parzanica c’è il primo grillino

Eletti 20 sindaci nella Bergamasca
A Parzanica c’è il primo grillino

Storica vittoria di Antonio Ferrari. Ad Oltre il Colle non è stato raggiunto il quorum: arriva il commissario.

Sono 20 i sindaci eletti in questa tornata elettorale nella Bergamasca. Ad Oltre il Colle, Valerio Carrara non ha raggiunto il quorum e quindi arriverà il commissario. A differenza sua, altri tre candidati che correvano da soli hanno tagliato il traguardo: si tratta di Marco Gallizzioli a Leffe, Francesco Filippini a Sovere e Raimondo Balicco a Mezzoldo.

A Sovere si festeggia in pizzeria

A Sovere si festeggia in pizzeria

A Blello ha vinto Luigi Mazzucotelli, ad Averara Mauro Egman, a Mozzo si è confermato Paolo Pelliccioli, mentre ad Arzago d’Adda c’è stato il tris di Gabriele Riva.

Riva festeggia ad Arzago

Riva festeggia ad Arzago

A Villongo vince Maria Oli Belometti, mentre a Calusco d’Adda Michele Pellegrini. Storico il dato di Parzanica: vince il Movimento 5 Stelle con Antonio Ferrari. È il primo sindaco grillino della provincia di Bergamo. A Curno Luisa Gamba è il nuovo sindaco, mentre a Brembate Sopra cambia il sindaco ma non la maggioranza leghista: vince Emiliana Giussani. Carona vede la vittoria di Giancarlo Pedretti, mentre a Fornovo Gian Carlo Piana è il nuovo sindaco. A Cisano Andrea Previtali (Lega Nord) conquista il Comune, così come a Solto Collina Maurizio Esti viene riconfermato.

Festa a Solto Collina

Festa a Solto Collina

A Nembro vince ancora Claudio Cancelli (Paese Vivo), mentre a Gandino bis di Elio Castelli.

Cancelli festeggia a Nembro

Cancelli festeggia a Nembro

Villa d’Adda va a Gianfranco Biffi , mentre ad Albano Sant’Alessandro vince Maurizio Donisi.

Per il dettaglio dei singoli paesi cliccate qui.

© RIPRODUZIONE RISERVATA