Litigio in condominio diventa rissa  4 denunce, c’è chi finisce in ospedale

Litigio in condominio diventa rissa
4 denunce, c’è chi finisce in ospedale

È successo in un condominio a Verdello nella giornata di sabato 30 settembre. Coinvolte 4 persone tra cui una donna.

A Verdello i carabinieri della Stazione di Zingonia hanno denunciato in stato di libertà quattro persone per rissa aggravata: si tratta di due senegalesi, un marocchino e di un’italiana. I militari sono intervenuti in un condominio di Piazza Monsignor Chiodi dopo un banale diverbio per futili motivi, poi però degenerato in una vera e propria rissa.

I militari dell’Arma, con fatica, hanno riportato la calma, deferendo alla Magistratura tutti e quattro i contendenti, con un’età compresa tra i 26 ed i 54 anni. Alcune delle parti si sono recate poi in ospedale per essere medicati in conseguenza delle ferite lievi riportate dalla colluttazione.

© RIPRODUZIONE RISERVATA