Rissa per strada a Zingonia Nigeriano ferito a bottigliate

Rissa per strada a Zingonia
Nigeriano ferito a bottigliate

Ha rincorso un suo connazionale brandendo un coccio di bottiglia, con cui poi l’ha ferito alla schiena.

L’episodio di violenza si è verificato mercoledì pomeriggio a Zingonia. Coinvolti due nigeriani, entrambi sui trent’anni e con permesso di soggiorno temporaneo, che hanno iniziato a urlare al quinto piano dell’Anna 1, uno dei sei condomini che devono essere abbattuti nell’ambito del piano di riqualificazione del quartiere. Ne è nato un inseguimento lungo le scale, conclusosi poi nell’area verde che separa le due corsie di corso Europa. Il nigeriano ferito, dopo essere stato colpito e caduto a terra, è stato soccorso e trasportato al policlinico San Marco. Nonostante i timori iniziali, le sue condizioni non sarebbero gravi: ha riportato solo una ferita marginale. L’aggressore, invece, è fuggito.

Leggi di più su L’Eco di Bergamo in edicola il 3 agosto 2017

© RIPRODUZIONE RISERVATA