Spaccio di droga a Zingonia Arrestato 28enne marocchino

Spaccio di droga a Zingonia
Arrestato 28enne marocchino

È stato bloccato e trovato in possesso di 6 dosi di cocaina nella zona delle «Quattro torri»

È stato arrestato in flagranza di reato per detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti un marocchino 28enne, clandestino sul territorio nazionale, con alle spalle già altri precedenti penali per droga:è successo durante una mirata attività antidroga dei Carabinieri della Stazione di Zingonia.I militari dell’Arma avevano in particolare notato dei movimenti anomali nella zona della «4 torri» da parte di alcuni marocchini. È stato quindi predisposto un apposito servizio in borghese, a seguito è stato individuato il 28enne impegnato a spacciare.

Dopo un inseguimento a piedi per alcune centinaia di metri, lo straniero è stato bloccato e trovato in possesso di 6 dosi di cocaina, per un peso complessivo di circa 5 grammi. Recuperato anche un bilancino digitale di precisione. È stato deferito in stato di libertà per favoreggiamento dell’immigrazione clandestina il proprietario di casa pakistano che aveva dato ospitalità al 28enne e ad un connazionale dello spacciatore, anch’egli clandestino

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Commenti (2) Regolamento Commenti: Prima di commentare gli utenti sono tenuti a leggere il regolamento del sito. I commenti che verranno ritenuti offensivi o razzisti non verranno pubblicati e saranno cancellati. Accedi per commentare
piera c. tomasini scrive: 17-02-2017 - 09:58h
Volessero davvero fare un'operazione di pulizia, in un posto dove basta girarsi e ti trovi a tu per tu con una "certa" categoria di persone.........dovrebbero procedere alla bonifica in toto del posto. E poi.....credo ancora non basterebbe, difficile togliere un osso di bocca a un cane.
pippopeppo101
Mariano Di Meo scrive: 17-02-2017 - 09:12h
Normalità. A quando l'uomo che morde il cane?