Taglio netto al fondo sociale Nella Bassa un buco del 70%

Taglio netto al fondo sociale
Nella Bassa un buco del 70%

Minori, anziani, disabili, poveri: sono tutte le categorie che potrebbero subire gravi conseguenze dal taglio del 70% al Fondo nazionale delle Politiche sociali.

La sforbiciata preoccupa, e non poco, l’azienda speciale consortile «Risorsa sociale Gera d’Adda» che cura questi servizi per i 18 comuni della Bassa appartenenti all’Ambito di Treviglio. Dai 408 mila euro attinti dal fondo si passerebbe a 123 mila, da spalmare sui 18 paesi che fanno parte dell’azienda speciale e che contano 111.697 abitanti: Arcene, Arzago d’Adda, Brignano Gera d’Adda, Calvenzano, Canonica, Caravaggio, Casirate, Castel Rozzone, Fara Gera d’Adda, Fornovo San Giovanni, Lurano, Misano di Gera d’Adda, Mozzanica, Pagazzano, Pognano, Pontirolo Nuovo, Spirano e Treviglio. Preoccupazione è stata espressa dal direttore di «Risorsa sociale», Roberto Bugini: «Con questo taglio si rischia di non essere più in grado di offrire un intero servizio, penalizzando gli utenti.

Leggi di più su L’Eco di Bergamo in edicola il 19 luglio 2017

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Commenti (8) Regolamento Commenti: Prima di commentare gli utenti sono tenuti a leggere il regolamento del sito. I commenti che verranno ritenuti offensivi o razzisti non verranno pubblicati e saranno cancellati. Accedi per commentare
Mario Cerotto scrive: 19-07-2017 - 12:03h
Andate a votare vedrete che qualcosa cambierà
luigi.cozzini
luigi cozzini scrive: 19-07-2017 - 11:12h
Padre disabile al 100%, ne avrei di cose da dire ma...
ALESSANDRO alessandrini scrive: 19-07-2017 - 09:44h
La classe politica, tutta, va azzerata.....sono degli incapaci, egocentrici, avidi, corrotti..... bravi a comunicare ed ad irretire le menti del popolo, per far si che il loro sistema (politico/burocratico), posso continuare a funzionare..... vorrei vedere cosa succederebbe se NESSUNO andasse a votare....e non mi si dica per favore che il voto è l'unico strumento che il popolo ha...... fatti come questo la dicono lunga sull'anima del nostro sistema.
luigi.cozzini
luigi cozzini scrive: 19-07-2017 - 11:07h
Non ci sarà mai nessuno che non Andra a votare, calcoli che i parenti, amici e amici degli amici andranno se pre a votare, anche se pochi voteranno sempre, tra di loro si voteranno sempre.
Bruno Alcaini scrive: 19-07-2017 - 08:50h
E intanto costruiscono una nave da guerra militare dal costo di non so quanti miliardi di euro. Notizia di pochi giorni fa riportata in questa newsletter dell'Eco. Complimenti! Così va l'Italia......
Vedi tutti i commenti