Una notte col gomito (troppo) alzato Sei interventi per eccesso di alcol

Una notte col gomito (troppo) alzato
Sei interventi per eccesso di alcol

Le sere d’estate sembrano purtroppo aiutare nel consumo smodato di alcol.

Ben 6 interventi del personale sanitario nel giro di una notte, quella tra sabato 22 e domenica 23 luglio. Sono quelli segnalati dall’Areu nella Bergamasca per eccesso di alcol. Il primo caso poco dopo le mezzanotte in via Righi al Monterosso, coinvolto un ragazzo di 19 anni. Alle 2 si passa poco distante, in viale Giulio Cesare, protagonista sconosciuto. È invece un uomo di 30 anni quello soccorso a Caravaggio alle 2,20, mentre poco prima delle 3 si torna a Bergamo , in via San Bernardino: protagonista una donna di 46 anni. Una ragazza di 18 anni viene invece soccorsa a Predore alle 3,20, un ragazzo di 18 a Seriate un’ora dopo (entrambi in prossimità di locali notturni). La fotografia di una notte decisamente allegra, forse troppo.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Commenti (2) Regolamento Commenti: Prima di commentare gli utenti sono tenuti a leggere il regolamento del sito. I commenti che verranno ritenuti offensivi o razzisti non verranno pubblicati e saranno cancellati. Accedi per commentare
renato dolci scrive: 23-07-2017 - 14:29h
MALEDETTO ALCOOL
Marcello Campana scrive: 23-07-2017 - 12:02h
I comuni dovrebbero dare delle linee guida, bere ma non troppo, dopo un certo orario stop alla vendita nei bar e nei supermercati come fanno a Londra. Non risolve il problema ma aiuta ad educare le persone a stili di vita più salutari.. è anche una questione di sicurezza in difesa di chi si trova in auto sulla careggiata opposta di un alcolizzato.