Addio a Nino Cassotti, aveva 77 anni Un fotografo tra Bergamo e il mondo

Addio a Nino Cassotti, aveva 77 anni
Un fotografo tra Bergamo e il mondo

Originario della Valle Imagna, si è spento all’Hospice di Borgo Palazzo: era malato da tempo.

Era uno dei fotografi più conosciuti della Bergamasca: Nino Cassotti, valdimagnino doc («Sono nato a Novara ma dopo 5 giorni ero già a Sant’Omobono»), è morto all’Hospice di Bergamo. Aveva 77 anni ed era malato da tempo. Fotografo d’altri tempi , di una cronaca che ora appare lontana ai tempi di Internet e degli smartphone. Memorabili i suoi reportage per quotidiani nazionali e locali (ha collaborato anche con L’Eco di Bergamo) dall’assedio di Sarajevo a Chernobyl, dove è stato il primo occidentale ad entrare. Oltre 50 anni di mestiere «ho seguito 2-3 guerre e 3-4 rivoluzioni» racconta in questo video.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Commenti (2) Regolamento Commenti: Prima di commentare gli utenti sono tenuti a leggere il regolamento del sito. I commenti che verranno ritenuti offensivi o razzisti non verranno pubblicati e saranno cancellati. Accedi per commentare
renato dolci scrive: 16-06-2017 - 23:51h
ciao Ninetto
Michele Valle scrive: 16-06-2017 - 16:28h
RIP