Esame di Stato, 123 non ammessi Tutti i numeri delle scuole orobiche

Esame di Stato, 123 non ammessi
Tutti i numeri delle scuole orobiche

Manca poco alla fatidica notte prima degli esame. Non tutti gli studenti di quinta superiore però sono riusciti a superare l’ultimo scoglio prima della maturità: molti dovranno ripetere l’anno scolastico perché ritenuti non idonei.

Per la precisione 123 su 3.707, il 3,32 per cento del totale; percentuale totale pressoché identica rispetto a quella fatta registrare l’anno scorso, quando si era fermata al 3,41 per cento. La maglia di istituto più severo, anche quest’anno, va all’Istituto Pesenti. Come l’anno scorso è l’istituto professionale quello che ha fermato il maggior numero di studenti, per la precisione quest’anno la percentuale di bocciati si ferma a quota 22,13 per cento (leggermente inferiore rispetto all’anno precedente), con 27 studenti rimandati su 122 totali. La percentuale di bocciati tocca quasi il 20 per cento anche all’Istituto tecnico Paleocapa, ma solo per quello che riguarda il percorso serale, 8 studenti su 45 ci riproveranno nel 2018, il 17,78 per cento del totale.

Abbiamo realizzato un’infografica interattiva con i numeri dell’anno scolastico 2017.

Leggi di più su L’Eco di Bergamo in edicola il 20 giugno 2017

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Commenti (1) Regolamento Commenti: Prima di commentare gli utenti sono tenuti a leggere il regolamento del sito. I commenti che verranno ritenuti offensivi o razzisti non verranno pubblicati e saranno cancellati. Accedi per commentare
Francesco Zenda scrive: 20-06-2017 - 04:09h
Un fatto realmente avvenuto. Disse un professore di una scuola professionale: "Questi alunni sono molto ignoranti!" Rispose il preside: "Se non fossero ignoranti, non si sarebbero iscritti qui". Quanta politica sociale puoi trovare in questa frase, purtroppo. Mi dispiace per come e' andata, ragazzi, ma la vita non e' facile. Comunque, non sara' un diploma mancato a decidere il vostro futuro. Avrete altre occasioni nella vita: sfruttatele o finirete voi sfruttati da altri. Firmato: un professore. Il nome e' inventato.