Incuria, frane e sentiero impraticabile Via dei vasi è «ferma» da 7 mesi - Foto

Incuria, frane e sentiero impraticabile
Via dei vasi è «ferma» da 7 mesi - Foto

Sette mesi dopo, niente è cambiato. Via dei Vasi resta chiusa e l’ordinanza comunale di stop al transito, in scadenza il 31 marzo prossimo, si avvia verso una nuova proroga.

Il sentiero è impraticabile dalla fine di luglio, e di questo passo il rischio è che i bergamaschi debbano rinunciare a percorrerlo ancora per un po’. La bella stagione in arrivo invoglia a passeggiare sulle «green way» dei Colli e i quasi due chilometri nel verde che collegano Castagneta a via Ramera sono da sempre uno dei percorsi più frequentati, proprio perché alle porte del centro storico e facilmente accessibile, almeno sino alla scorsa estate.

Oggi la via dei Vasi è un percorso a ostacoli. Cinque frane interrompono il tracciato, quattro delle quali dal fronte piuttosto ampio, come ben documentano le fotografie di Yuri Colleoni. Il tracciato è sbarrato in più punti da tronchi d’alberi caduti da tempo, a giudicare dal muschio e dalla vegetazione che li ricopre. Un panorama allarmante. Sono decine i fusti spezzati o sradicati che si contano nei boschi intorno al sentiero, decisamente più numerosi di quelli che abbiamo visto l’agosto scorso, quando ci siamo incamminati lungo il percorso dopo le segnalazioni di alcuni residenti.

Leggi di più su L’Eco di Bergamo in edicola il 20 marzo 2017

© RIPRODUZIONE RISERVATA