La torta di mele, un classico delle famiglie Un dolce facile e veloce da preparare
La nostra torta di mele, preparata con la ricetta (quasi) perfetta di questa settimana

La torta di mele, un classico delle famiglie
Un dolce facile e veloce da preparare

Ecco una ricetta classica delle famiglie italiane: la torta di mele. Facile da preparare, presenta numerosissime varianti. Noi vi proponiamo la ricetta più tradizionale. Segnalateci nei commenti le vostre eventuali varianti.

Un classico della cucina italiana e delle famiglie italiane: la torta di mele. Un dolce gustoso e facile da preparare, tra l’altro forse uno dei dolci più versatili in assoluto, con possibilità di varianti quasi infinite, tutte gustose e prelibate. Noi presentiamo la ricetta «standard», quella più diffusa. Se avete delle varianti che avete pesonalizzato voi a casa, segnalatecele nei commenti.

Di seguito, ecco l’elenco degli ingredienti e la procedura per la preparazione. I costi sono piuttosto limitati, mentre per quanto riguarda i tempi considerate circa un’ora: 20 minuti per la preparazione e 40 per la cottura in forno. Buon lavoro e buon appetito!

Ecco l’elenco degli ingredienti:
- 100 gr di burro
- 150 gr di zucchero semolato
- 3 uova
- 1 lt di latte
- scorza di 1 limone
- 300 gr farina 00
- 15 gr di lievito in polvere per dolci
- sale qb
- 4 mele
- zucchero a velo

Ed ecco la procedura per preparare la torta:
Montate in una ciotola un etto di burro e 150 grammi di zucchero semolato. Aggiungete tre uova, un litro di latte, la scorza di un limone e mescolate. Aggiungete quindi 300 grammi di farina 00, 15 grammi di lievito in polvere per dolci e poco sale e create un impasto ben amalgamato.

Tagliate a dadini 4 mele e mescolatele all’ impasto, dopodiché collocatelo in uno stampo rotondo di 24 centimetri di diametro, imburrato e infarinato. Cuocete in forno già a 180° per 40 minuti. Sfornate, fate raffreddare e polverizzate con zucchero a velo.

Ecco la nostra torta di mele. Inviateci le foto della vostra!

Ecco la nostra torta di mele. Inviateci le foto della vostra!

Un piccolo trucco:
Per sapere se la torta è cotta in forno, infilate uno stuzzicadenti per qualche secondo. Se uscirà bagnato, la torta dovrà restare ancora in forno per qualche minuto. Sarà invece pronta se lo stuzzicadenti uscirà asciutto.

Ricordiamo che la «Ricetta (quasi) perfetta» la trovate aggiornata tutti i sabati su L’Eco di Bergamo in edicola (nelle pagine dell’Agenda), mentre sul nostro sito l’aggiornamento avviene il sabato.

Clicca qui per leggere tutte le precedenti «Ricette (quasi) perfette»

© RIPRODUZIONE RISERVATA