L’aeroporto di Orio al top per puntualità Primo italiano e al top  nel mondo

L’aeroporto di Orio al top per puntualità
Primo italiano e al top nel mondo

L’aeroporto di Orio al Serio si conferma primo per indice di puntualità a livello italiano. A decretarlo è la OAG, Air Travel Intelligence, agenzia inglese che analizza l’andamento e le performance del mondo aeronautico a livello globale includendo tutti gli attori, dalle compagnie aeree agli aeroporti, agli agenti di viaggio e tour operator e alle società di servizi legate al trasporto aereo.

Nelle valutazioni OAG prende in considerazione oltre 900 vettori e 4000 aeroporti tra i più importanti e con un livello operativo significativo in tutto il mondo. «Il Caravaggio», quando era compreso nella categoria degli scali con un movimento fino a 10 milioni di passeggeri, figurava al settimo posto a livello mondiale in termini di puntualità con l’86,9% nel rapporto redatto nel 2016 e riferito all’anno precedente. Con il salto di categoria, avvenuto nel 2016 con il superamento di quota 10 milioni di passeggeri, OAG ha classificato l’Aeroporto di Milano Bergamo al 23esimo posto assoluto, con l’85,87%, sulla base dei criteri di valutazione tradizionali che prendono in considerazione la percentuale dei voli che operano entro i 15 minuti rispetto all’orario previsto. In un rapporto successivo di recente pubblicazione, redatto con l’adozione di criteri analitici supplementari, OAG attribuisce all’Aeroporto di Milano Bergamo l’85,4% di puntualità rispetto ai 69.619 movimenti di aerei passeggeri, che vale il 60esimo posto a livello mondiale, confermando la migliore performance a livello nazionale. OAG assegna tre stelle all’Aeroporto di Milano Bergamo (inserito nella fascia degli aeroporti con indici di puntualità tra l’83 e l’87,8%) in una graduatoria che comprende cinque stelle (per una dozzina di scali con puntualità dal 90% in su) e quattro stelle (tra a 88 e 90%).

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Commenti (5) Regolamento Commenti: Prima di commentare gli utenti sono tenuti a leggere il regolamento del sito. I commenti che verranno ritenuti offensivi o razzisti non verranno pubblicati e saranno cancellati. Accedi per commentare
Mirko Locatelli scrive: 21-04-2017 - 22:00h
Bisogna fare meglio, dobbiamo entrare tra i primi 10 !
Andrea Balestri scrive: 21-04-2017 - 20:56h
Voli puntuali, Ok bene...ma valigie al nastro per il ritiro spesso in ritardo...adios
Pierre Chevalier scrive: 22-04-2017 - 19:01h
Fra tante disgrazie e notizie negative, una bella notizia positiva, un plauso a Sacbo e addetti,con particolare ringraziamento a RYANIAR,ed esempio da seguire X I capitani coraggiosi di ALITALIA,vergogna nazionale gestita da incompetenti con il. benestare della triplice sindacale. Speriamo voli lontano da ORIO AL SERIO.
Raul Elvetico scrive: 21-04-2017 - 13:50h
Puntualissimo anche nel rompere i timpani alle 6 della mattina
Francesco Conrad scrive: 21-04-2017 - 13:06h
Forse dovreste spiegare cosa è e come si calcola l'indice di puntualità perché non si capisce. E spiegare che ormai le compagnie aeree dichiarano tempi di volo ben superiori a quelli reali in condizioni normali in modo da non essere quasi mai in ritardo.
Eugenio Roncelli scrive: 21-04-2017 - 19:01h
Appunto, se "tutte" le compagnie si comportano in tal modo, la valutazione è comunque corretta. Se invece vogliano sempre trovare punti negativi, allora va bene tutto, come il fatto che qualcuno dice "puntualissimo anche nel rompere i timpani alle 6 di mattina", che non c'entra nulla, ma pur di scrivere qualcosa ...
Vedi tutti i commenti