Ma le gomme da neve sono da togliere? Dal 15 aprile si può, ma non è un obbligo

Ma le gomme da neve sono da togliere?
Dal 15 aprile si può, ma non è un obbligo

In base all’articolo 6 del Codice della Strada (legge n.120 del 29 luglio 2010) dal 15 novembre fino al 15 aprile vige l’obbligo di essere «muniti ovvero di avere a bordo mezzi antisdrucciolevoli o pneumatici invernali idonei alla marcia su neve o su ghiaccio». Ma non è un obbligo montare le gomme estive. Anche se...

Il 15 aprile termina quindi l’obbligo di circolare con dotazioni invernali (gomme termiche o catene a bordo), ma non c’è costrizione di montare quelle estive. Leggendo attentamente il decreto esistono infatti due deroghe: è permessa l’installazione delle gomme invernali da un mese prima dall’entrata in vigore dell’obbligo (quindi dal 15 ottobre) e la disinstallazione entro un mese dopo la conclusione (quindi il 15 maggio);

Inoltre è consentito, in base alla direttiva Europea 92/23/CEE, che gli pneumatici invernali possano avere un codice di velocità inferiore a quello omologato sul libretto di circolazione, ma rispettando il codice minimo utilizzabile (Q ovvero 160 km/h).

Secondo quando sopra indicato, non esiste l’obbligo di montare le gomme estive, ma soltanto, dal 15 maggio, di utilizzare pneumatici con il codice di velocità previsto dal libretto di circolazione, estivi o invernali che siano. In caso contrario sono previste sanzioni amministrative che variano da 419 a 1682€ per circolazione su un veicolo modificato rispetto a quanto indicato sul libretto.

C’è però da dire che ad ogni stagione va abbinato il giusto pneumatico: si rischia al contrario un aumento di consumi e usura.E c’è meno sicurezza per chi è al volante. I test di guida, in condizioni «estive», dimostrerebbe anche che un’auto dotata di pneumatici invernali, rispetto ad una con gomme estive ha una frenata di emergenza, dai 100 km/h, di ben 6 metri superiore; una precisione dello sterzo inferiore del 15%; una resistenza al rotolamento superiore del 15%.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Commenti (3) Regolamento Commenti: Prima di commentare gli utenti sono tenuti a leggere il regolamento del sito. I commenti che verranno ritenuti offensivi o razzisti non verranno pubblicati e saranno cancellati. Accedi per commentare
gianluca aldeni scrive: 19-04-2017 - 17:10h
dal 16 maggio è obbligatorio cambiare pneumatici perché ne esistono pochissimi con codice Q o superiore.
mauro rossi scrive: 19-04-2017 - 09:58h
obbligo assurdo.
Angelo Rovida scrive: 19-04-2017 - 15:51h
compri 20€ di catene su ebay e te le tieni nel baule....così facendo non rischi nessun tipo di multa. Ovviamente perdi in sicurezza in caso di fondo poco innevato (dove le catene ti sogni di montarle) o con asfalto asciutto sotto i 7°c
mauro rossi scrive: 19-04-2017 - 21:12h
quello che ho fatto, catene a bordo e via!
DavideBoschi
Davide Boschi scrive: 19-04-2017 - 09:50h
E allora non montiamole, queste gomme invernali. Almeno noi che in montagna non ci andiamo mai.
Luigi Borgonovo scrive: 19-04-2017 - 11:49h
Giusto! poi appena la strada si ghiaccia tutti fuori strada o a tamponare gli altri!
Angelo Rovida scrive: 19-04-2017 - 15:54h
Sei libero di farlo...cosciente del fatto che rischi da 419 a 1682€ di multa....ed anche in caso di sinistro sono cavoli amari.
gianluca aldeni scrive: 19-04-2017 - 17:09h
Basta avere le catene. E montarle prima di mettersi di traverso e far perdere tempo agli altri
mauro rossi scrive: 19-04-2017 - 21:14h
si infatti prima di questo assurdo obbligo rischiavano tutti la vita ed era impossibile andare in giro senza le gomme invernali, che servono a tanto negli ultimi anni dove la temperatura fatica ad arrivare allo zero.
DavideBoschi
Davide Boschi scrive: 20-04-2017 - 09:08h
Ringrazio tutti per i commenti. Comunque dopo 28 anni di patente mai montate le gomme invernali, mai uscito di strada, mai tamponato nessuno, mai preso multe (ho le catene a bordo). Faccio anche presente che in caso di sinistro verrei trattato come qualsiasi automobilista che ha un incidente. Se tampono uno è colpa mia, che abbia le gomme invernali o no. Se vengo tamponato è colpa sua, che abbia le gomme invernali o no. Ah, dimenticavo: sulla patente ho ancora 30 punti.
Luigi Borgonovo scrive: 21-04-2017 - 12:17h
Ottimo! Allora dato che non ha mai fatto un incidente mi sembra giustificato anche a non mettere nemmeno la cintura! Tanto se si spacca la testa, e' la testa sua... giusto?
DavideBoschi
Davide Boschi scrive: 26-04-2017 - 09:04h
Caro Borgonovo, la cintura la metto perché è un obbligo (le gomme da neve no) e poi perché è un elemento di sicurezza, come il casco per i motociclisti. Le faccio poi presente che il Codice obbliga il guidatore ad adottare una velocità e in generale un comportamento adeguato alle condizioni del mezzo, della strada e della visibilità. Quindi se c'è la neve, o la nebbia, o la pioggia, adeguo la mia guida. Un inverno mi sono trovato a guidare sull'autostrada innevata per 80 km, senza gomme da neve e con la trazione posteriore. Andavo a 40 all'ora e sicuramente non correvo più rischi di quelli che avevano le gomme da neve e andavano a 70. Comunque sono arrivato sano e salvo.