Palm Beach? No, siamo a Bergamo - Foto (E molto prima di Starbucks a Milano)
Le palme nel piazzale della stazione

Palm Beach? No, siamo a Bergamo - Foto
(E molto prima di Starbucks a Milano)

A Milano non si parla d’altro: le palme piantate in piazza Duomo, proprio di fronte alla cattedrale, hanno scatenato i commenti dei milanesi e non solo, che mercoledì hanno scoperto la novità.

A dire il vero il progetto, sponsorizzato da Starbucks, è stato presentato da tempo. Ma si sa: un conto è vedere un disegno, un conto è la realtà. «Senza parole», «Davvero strane», «Si completa l’africanizzazione di Milano», «Mancano solo i cammelli» - sono le reazioni più o meno pacate che si possono leggere sui social. Più che al mondo musulmano, l’opera strizza l’occhio al passato. E i bergamaschi dovrebbero saperlo, perché proprio il centro della città era il regno delle palme. Piazzale della stazione, monumento a Vittorio Emanuele, via Tasso: sono tre luoghi in cui fino a parecchi decenni fa si potevano ammirare proprio le palme tanto contestate a Milano. Non ci credete? Ecco una carrelata direttamente da Storylab in cui si possono ammirare queste piante in centro a Bergamo.

© RIPRODUZIONE RISERVATA