Rischia di annegare in mare all’Elba Salvata turista bergamasca 73enne
La spiaggia di Margidore

Rischia di annegare in mare all’Elba
Salvata turista bergamasca 73enne

Una turista di 73 anni di Bergamo, ma residente nel Milanese, è stata trasferita in elicottero all’ospedale di Piombino dopo aver rischiato di annegare all’isola d’Elba.

Lo riporta Il Tirreno sul suo sito web. La donna, intorno a mezzogiorno di martedì 4 luglio, stava facendo il bagno nel mare di fronte alla spiaggia di Margidore, davanti alla spiaggia attrezzata dell’hotel Capo Sud. La signora ha accusato un malore mentre era in acqua e ha bevuto una discreta quantità d’acqua. Alcuni bagnanti si sono resi conto di cosa stava accadendo e hanno dato l’allarme. La signora, che nel frattempo ha perso conoscenza, è stata soccorsa e rianimata dai due bagnini dell’hotel Capo Sud, aiutati da un anestesista di Milano che si trovava in spiaggia per puro caso. La bergamasca è stata trasferita al pronto soccorso di Portoferraio per le prime cure del caso e poi trasferita all’ospedale di Piombino dove, in condizioni serie, resta sotto osservazione.

© RIPRODUZIONE RISERVATA