Scova un ladro sul balcone di casa «Buonasera, lei chi è?» E lui scappa
Il balcone

Scova un ladro sul balcone di casa
«Buonasera, lei chi è?» E lui scappa

A volte bastano le buone maniere. Come quelle usate da Fulvia Vicentini, residente in una palazzina di viale Albini a Bergamo.

Si è trovata nel cuore della notte faccia a faccia con un ladro che si era arrampicato fino alla ringhiera del suo balcone, ma ha saputo mantenere la calma: «Buonasera, mi scusi: ma lei chi è?», ha chiesto al malvivente. Che, scosso, è tornato sui suoi passi, ridiscendendo il canale di scolo dell’edificio e dandosi alla fuga. Uscita a controllare l’anziana micia sul balcone, ha visto il ladro già appeso alla ringhiera: qualche istante e avrebbe scavalcato. Invece l’ha messo in fuga.

Leggi di più su L’Eco di Bergamo in edicola il 13 agosto 2017

© RIPRODUZIONE RISERVATA