Flixbus e Autostradale, scontro a Orio Andavano in aeroporto, nessun ferito

Flixbus e Autostradale, scontro a Orio
Andavano in aeroporto, nessun ferito

Incidente sulla superstrada per l’aeroporto di Bergamo Orio al Serio. Nella serata di domenica 19 marzo due autobus, un Flixbus e una navetta di Autostradale, si sono tamponati.

Dalle informazioni recuperate, un’auto si sarebbe immessa nella carreggiata senza dare precedenza: si è così verificato un tamponamento al casello autostradale. Il pullman della Flixbus si trovava in coda al pullman Autostradale quando un’auto si è immessa nella carreggiata: il primo autobus ha frenato bruscamente per evitare uno scontro e il mezzo Flixbus non ha potuto evitare l’impatto con l’autobus davanti.

Il tamponamento è avvenuto verso le 20 a pochi metri dall’aeroporto. Entrambi i mezzi avrebbero riportato diversi danni: il parabrezza del primo autobus e il vetro anteriore del secondo sono andati in frantumi. Fortunatamente nessuno tra i passeggeri dei due pullman è rimasto ferito e quindi non si è reso necessario l’intervento del 118. I pullman sono comunque arrivati a destinazione a Orio al Serio, seppur con qualche minuto di ritardo.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Commenti (2) Regolamento Commenti: Prima di commentare gli utenti sono tenuti a leggere il regolamento del sito. I commenti che verranno ritenuti offensivi o razzisti non verranno pubblicati e saranno cancellati. Accedi per commentare
ik2oqg
Claudio Ceribelli scrive: 20-03-2017 - 17:40h
Ma..... parabrezza e vetro anteriore non sono la stessa cosa? Come può essersi rotto il parabrezza del primo pullman? Forse si intendeva dire lunotto posteriore del primo pullman e parabrezza del pullman che era dietro. Ultima cosa. Avete mai provato a circolare senza parabrezza? Sai che aria che entra! Eppure nell'articolo si legge che il parabrezza è andato in frantumi. O forse i frantumi sono rimasti al loro posto, incollati allo strato di colla del vetro stratificato?
wbenzoni
valter benzoni scrive: 20-03-2017 - 12:13h
Concorrenza ai massimi livelli?