Sparisce una mucca (finta)  Trovata in giardino a scuola
La mucca di plastica trovata nel giardino delle medie

Sparisce una mucca (finta)
Trovata in giardino a scuola

Il bovino in plastica a grandezza naturale rubato dal ristorante Roadhouse di Dalmine. È comparso alle scuole medie.

È stato un risveglio decisamente singolare, sabato 30 settembre, per gli abitanti di via XXIV Maggio a Lallio. Usciti di casa di buon’ora, mentre passeggiavano per la via, si sono imbattuti in un’enorme mucca di plastica piazzata - non si sa come, non si sa da chi - nel cortile delle scuole medie del paese, sul lato della mensa. Per molti il primo pensiero è stato che fosse lì per un qualche evento a tema agricolo organizzato dall’istituto, ma a docenti e bidelle non era stata comunicato niente. Alle 7 le operatrici della scuola hanno aperto, come ogni mattina, i cancelli dell’istituto e per prime si sono ritrovate con il bovino di plastica che «pascolava» nell’area.

Il mistero è stato presto svelato: la mucca di plastica veniva dal Roadhouse di Dalmine, il ristorante a tema nel grande polo commerciale lungo la ex 525. Essendo vuote all’interno queste mucche di plastica (che di solito Roadhouse mette come ornamento all’ingresso dei locali) sono facilmente trasportabili.

Leggi di più su L’Eco di Bergamo in edicola il 1° ottobre

© RIPRODUZIONE RISERVATA