Delitto Jimmy, le sue paure in un diario «Devo stare attento, devo difendermi»

Delitto Jimmy, le sue paure in un diario
«Devo stare attento, devo difendermi»

«Devo stare attento. Se esco allo scoperto e incarico l’avvocato che non desiderano, non potrò più tornare indietro. Faranno di tutto per cancellarmi. Sono stanco, deluso e preoccupato. Devo difendermi dalle minacce e aggressioni che ho ricevuto, anche su Facebook».

Delitto Jimmy, le sue paure in un diario
«Devo stare attento, devo difendermi»

«Devo stare attento. Se esco allo scoperto e incarico l’avvocato che non desiderano, non potrò più tornare indietro. Faranno di tutto per cancellarmi. Sono stanco, deluso e preoccupato. Devo difendermi dalle minacce e aggressioni che ho ricevuto, anche su Facebook».