E se due comandanti si ammalano? Le Crociere del Sebino si arenano...
Confermate le crociere serali

E se due comandanti si ammalano?
Le Crociere del Sebino si arenano...

La società Navigazione Lago d’Iseo ha deciso di annullare le tre «Crociere del Sebino» in programma la scorsa settimana, mercoledì e venerdì. Il motivo? Due comandanti delle navi sono ammalati.

I battelli che dovevano portare i turisti alla scoperta del Sebino attraverso i borghi di Sarnico, Tavernola, Lovere, Pisogne, Monte Isola e Iseo resteranno ormeggiati nei porti perché, per malattia, mancano nell’organico del personale due comandanti. Due insomma che non si possono sostituire facilmente. «Ancora oggi – spiega Diego Invernici, vice presidente della Navigazione – il personale sta facendo i salti mortali per reggere i ritmi indiavolati del lavoro previsto a luglio e agosto».

Dai vari uffici turistici e dalle Pro loco del Sebino arriva la conferma che tra i visitatori del lago sono state registrate reazioni di amarezza e di delusione, compensate però dal fatto che sono state annullate solo le crociere diurne. Quelle serali (le prossime sono il 12, il 19 e il 26 agosto) sono confermate anche perché da metà agosto dovrebbero rientrare anche i due comandanti ora non in servizio.

Leggi di più su L’Eco di Bergamo in edicola l’11 agosto

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Commenti (0) Regolamento Commenti: Prima di commentare gli utenti sono tenuti a leggere il regolamento del sito. I commenti che verranno ritenuti offensivi o razzisti non verranno pubblicati e saranno cancellati. Accedi per commentare