Lido Nettuno, addio la sosta gratis  Per tutta estate 1 euro e 50 l’ora
I nuovi parchimetri al lido Nettuno di Sarnico (Foto by Foto San Marco)

Lido Nettuno, addio la sosta gratis

Per tutta estate 1 euro e 50 l’ora

A Sarnico un euro e 50 l’ora, cinque euro per chi parcheggia tutto il giorno. Il sindaco: favorisce i residenti.

Al lido Nettuno di Sarnico arrivano i parcheggi a pagamento. Era nell’aria da tempo, adesso si paga: un euro e 50 l’ora, cinque euro per chi resta tutto il giorno. Gratis da sempre, adesso è così: fino a fine agosto (quando poi il lido chiude) o si sceglie la formula 5 euro al giorno o si va e viene ogni ora per mettere l’euro e 50. I parchimetri sono stati installati, quindi per l’anno prossimo è già in agenda che si paghi (presumibilmente la stessa cifra) a partire da giugno fino a fine stagione.

«Garantire la funzionalità e i servizi del Lido Nettuno costa circa 100 mila euro l’anno alle casse comunali – spiega il sindaco Giorgio Bertazzoli –. Peraltro, nella zona, nell’area Rame in via Liguria sono a disposizione complessivamente 100 posti auto gratuiti, a poca distanza dal lido. La nuova politica vuole anche favorire i residenti, che oltre a non pagare l’ingresso al lido – come per minori di 12 anni e diversamente abili –, per chi deve raggiungere il bar-ristorante, possono a un costo annuale di 60 euro, acquistare la city card che consente loro di parcheggiare ovunque sulle strisce blu». Contrarie le minoranze congiunte, «Sarnico Protagonista», «Sarnico è tua» e Gruppo indipendente Bonassi.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Commenti (8) Regolamento Commenti: Prima di commentare gli utenti sono tenuti a leggere il regolamento del sito. I commenti che verranno ritenuti offensivi o razzisti non verranno pubblicati e saranno cancellati. Accedi per commentare
Roberto Belotti scrive: 08-07-2017 - 11:35h
Appena uscita la notizia sapete qual'è stato il commento dei miei amici? A questo punto aggiungo qualcosina in più e vado in piscina dove almeno vedo i piedi immersi nell'acqua viceversa ke nel lago dove non sai cosa calpesti da quanto è sporco. Come far scappare i turisti..
Barbara Belli scrive: 08-07-2017 - 10:01h
Grosso errore fare pagare il parcheggio addirittura in settimana. Pessima idea allontana turisti.
mario-61
mario plebani scrive: 08-07-2017 - 09:54h
Caro sindaco,non prenda scuse inesistenti per i residenti,dica piuttosto che vuol fare cassa.L'unica persona che ci perde in questa faccenda è il povero commerciante che per un capriccio suo, si vede svuotare il negozio da clienti che per accaparrarseli c'ha messo anni. buona giornata
romina paris scrive: 08-07-2017 - 09:07h
Mi pare il minimo visto che praticamente non pagano manco l'ingresso (2 euro) non si coprono manco le spese della carta igienica quando vanno in bagno al lido!
Simo.Vava
Simonetta Vavassori scrive: 08-07-2017 - 12:50h
Ma cosa centra e' un lido pubblico e come tale deve avere l'ingresso libero . Praticamente costa meno una giornata al mare poi il lido Nettuno non è sorvegliato e il bagno e' impossibile farlo per l'inquinamento delle acque e si paga pure .
Vedi tutti i commenti