Sbaglia sentiero e si perde al monte Pora Scattano le ricerche: rintracciato

Sbaglia sentiero e si perde al monte Pora
Scattano le ricerche: rintracciato

Ha aspettato il marito per lungo tempo sul piazzale dove avevano lasciato l’auto, poi non vedendolo arrivare ha chiamato i soccorsi.

Lunedì sera sono scattate le ricerche di un escursionista che insieme alla moglie era salito al rifugio Magnolini. Sono state attivate le squadre della VI Delegazione Orobica, quindici i tecnici impegnati. Attivata anche l’unità cinofila, poi rientrata. Poco dopo le 23 il marito è arrivato a Monti di Rogno: non aveva con sé il telefonino e non appena ha raggiunto il paese, ha subito contattato per avvisare. Aveva preso un sentiero diverso, percorrendo un tratto più lungo del previsto e questo gli aveva fatto perdere tempo. L’intervento è terminato poco fa.

© RIPRODUZIONE RISERVATA