Fuga dopo lo schianto con un ferito grave  «Guidava in stato di ebbrezza»
In primo piano, un’apparecchiatura per la misurazione del tasso alcolemico in uso ai carabinieri

Fuga dopo lo schianto con un ferito grave

«Guidava in stato di ebbrezza»

Ha travolto 2 ragazzi in scooter, ma ha perso la targa. Rintracciato a casa , è stato sottoposto all’etilometro: denunciato un giovane del paese.

Guidava in stato di ebbrezza l’automobilista che, dopo aver travolto due ragazzi in scooter, domenica sera era fuggito senza prestare soccorso. Nello schianto aveva però perso la targa e i carabinieri di Almenno San Salvatore sono così riusciti a risalire alla sua identità. N. B., 36 anni, di Almenno San Salvatore, nel giro di un’ora è stato rintracciato nella sua abitazione e sottoposto alla prova dell’etilometro: è risultato positivo. Il giovane è stato denunciato a piede libero per lesioni gravi, omissione di soccorso e guida in stato di ebbrezza.

Intanto, restano stabili le condizioni dei due ragazzi di 16 e 17 anni, residenti in paese, che sono stati travolti dalla Mercedes: il primo non è grave ed è stato portato al policlinico di Ponte San Pietro, mentre il secondo è ricoverato nel reparto di terapia intensiva dell’ospedale Papa Giovanni XXIII di Bergamo. La prognosi di quest’ultimo resta riservata, anche se i medici escludono il pericolo di vita.

Leggi di più su L’Eco di Bergamo in edicola il 5 luglio

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Commenti (3) Regolamento Commenti: Prima di commentare gli utenti sono tenuti a leggere il regolamento del sito. I commenti che verranno ritenuti offensivi o razzisti non verranno pubblicati e saranno cancellati. Accedi per commentare
mila zinetti scrive: 05-07-2017 - 08:48h
e comunque EBREZZA si scrive con un B non due....io sempre più spesso mi chiedo dove stia andando la grammatica Italiana...almeno quella scritta/parlata da gente che dovrebbe conoscerla bene
i.invernizzi
Isaia Invernizzi scrive: 05-07-2017 - 10:27h
Vocabolario alla mano, ebbrezza di scrive con due B. Buona giornata.
gianni barcella scrive: 05-07-2017 - 11:18h
@Mila Zinetti, confermo la versione di Isaia Invernizzi, ebbrezza si scrive con due BB. Se vuole, di una ripassatina alla grammatica italiana ne ha bisogno lei. Buona giornata.
bepoloca
beppe locatelli scrive: 05-07-2017 - 11:56h
mila! chèla parola le, a spöl iscriela anche con öna B sula, ma lè mia tat comune, isse i a scrif piö nisü, de solèt se la scrif con dò B "ebbrezza", che la ve fò del latì "?brius" che, per capis, al völ dì "ciòcc" che la biit ase 'nsoma. poscritum- spere de it facc contet ol ivan milesi, che 'l ma usat dre perché ho scriit in italiano, ogne tat ghe proe, ma go pura che 'l vegne fò di gran vacade.
bepoloca
beppe locatelli scrive: 05-07-2017 - 12:06h
purtroppo nel mio precedente commento, la parola latina "ebrius" non passa. la "e" che compone la parola "ebrius" e composta da una "e" normale con un trattino sopra "-". ma il sistema non la accetta e ci mette un punto di domanda...va beh!
Riccardo Mottola scrive: 05-07-2017 - 13:07h
Egregia sig.na Mila, mi piace pensare che il suo account sia un falso creato al mero scopo di far fare la figura della sciocca e della poco colta alla vera Mila Zinetti che non ritengo capace di tali brutture. Cordialità
Simo.Vava
Simonetta Vavassori scrive: 05-07-2017 - 08:39h
Giovane mica tanto a 36 anni dovrebbe avere un po' di sale in zucca.
Marcello Gavazzi scrive: 05-07-2017 - 07:48h
Fenomeno