Dopo il video viale, il 23 si ripulisce il Serio Cato: domenica vi aspetto e ve la canto

Dopo il video viale, il 23 si ripulisce il Serio
Cato: domenica vi aspetto e ve la canto

Domenica 23 saranno una sessantina le persone che hanno accolto l’invito del cantautore bergamasco «Cato»: ripuliranno il Serio e la Val vertova dai tanti, troppi, rifiuti.

Partire dai social network per sensibilizzare l’opinione pubblica sul fenomeno dell’abbandono dei rifiuti lungo le sponde del fiume Serio attraverso l’istituzione di raccolte coordinate. È questo l’obiettivo del 41enne Roberto Picinali, cantautore originario di Gazzaniga che ha aperto una fanpage su Facebook denominata «Amici del fiume Serio». La pagina è nata con lo scopo, oltre che di condividere i più bei momenti trascorsi dagli utenti lungo il fiume, soprattutto di segnalare qualunque cosa possa deturpare il paesaggio naturale che fa da cornice alle anse del Serio.

Strategico è stato un video-denuncia, girato nei pressi del ponte di Vertova dallo stesso Picinali che è diventato virale: da qui la scelta di ritrovarsi il 23 settembre alle 14 direttamente al parcheggio della stazione di Vertova: «L’obiettivo è coinvolgere i bergamaschi e soprattutto i giovani». «Le tappe previste – prosegue il cantautore di Gazzaniga – copriranno alcune località della media Val Seriana, e saranno Fiorano al Serio, Gazzaniga, Colzate, Cene e la Val Vertova. Se la raccolta avrà successo decideremo man mano di coprire tutta l’area».

© RIPRODUZIONE RISERVATA